Fiat Chrysler ha ridotto il profitto del 47% nel primo trimestre del 2019

In America Latina FCA ha ottenuto ricavi per 1.932 milioni di euro, il 14% in meno rispetto a quelli generati nel primo trimestre del 2018.
Fiat Chrysler
Fiat Chrysler

Fiat Chrysler Automobiles (FCA) hanno ridotto l’utile netto del 47% nel primo trimestre del 2019, a 508 milioni di euro, con un andamento in linea con le aspettative, come la stessa compagnia ha confermato. L’utile netto adjusted è stato ridotto del 41%, passando da 963 milioni nel primo trimestre del 2018 a 570 milioni nei primi tre mesi dell’anno in corso. I ricavi netti sono stati pari a 24.481 milioni di euro, il 5% in meno di un anno fa e le perdite maggiori sono state registrate nella regione di Europa, Medio Oriente e Africa, dove le voci sono state registrate da 5.070 milioni di euro, in crescita del 18%.

In America Latina FCA ha ottenuto ricavi per 1.932 milioni di euro, il 14% in meno rispetto a quelli generati nel primo trimestre del 2018. Il margine operativo netto adjusted (ebit) è stato di 1.067 milioni di euro, il 29% in meno rispetto ai 1.501 milioni di un anno fa, a causa del calo delle vendite “a livello globale”. Il CEO di Fiat Chrysler Automobiles, Mike Manley, ha detto che in ogni caso “il mercato sta rispondendo con entusiasmo al lancio di nuovi prodotti”, come la società “incoraggia le iniziative necessarie per rafforzare i segmenti di business più deboli.”

Manley ha confermato gli obiettivi per il 2019 sulla base di questi risultati, “in linea con le previsioni”. L’esecutivo ha sottolineato che in questo primo trimestre sono state effettuate “varie azioni volte a rafforzare la propria attività” come il rinnovo del contratto di lavoro in Italia. O anche l’estensione della sua collaborazione con il gruppo francese PSA, che ha permesso a FCA di aumentare la sua capacità della società Sevel e “promuovere la sua crescita futura nel settore dei veicoli commerciali leggeri” in Europa . Negli Stati Uniti, la sua principale nicchia di mercato, Fiat Chrysler ricorda di aver annunciato “un importante piano di investimento industriale” che consentirà l’introduzione di due nuove Jeep, anche in versione elettrica.

 

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share