Fiat

Fiat 595 Abarth Pista: più potente che mai

Fiat 595 Abarth Pista: il tributo alla storia Abarth

L’edizione speciale Abarth 595 Pista è in fase di aggiornamento. Concentrata sulle prestazioni come non mai, è dedicata ai fan più giovani dello Scorpion. La 595 Pista è ancora più potente. Con un nuovo motore e una nuova turbina Garrett da 165 CV, è equipaggiata con l’iconico scarico Record Monza Active e la sospensione posteriore Koni con tecnologia FSD (Frequency Selective Damping) che migliora le prestazioni di guida offrendo maggiore tenuta di strada, maneggevolezza e stabilità in totale sicurezza.

Il nuovo turbocompressore sovradimensionato Garrett con rapporto di compressione geometrico ridotto da 9,8: 1 a 9: 1 ottimizza la temperatura nella camera di combustione a uguale pressione e consente di raggiungere la coppia di picco (230 Nm) a un regime inferiore (2250 giri per la precisione), mentre la massima potenza viene erogata ai massimi regimi. Ciò implica vantaggi in termini di velocità massima (218 km/h). In quinta marcia, la nuova Pista passa da 80 a 120 km/h in 7,8 secondi.

La 595 Pista è dotata di tutte le attrezzature standard necessarie per garantire il piacere di guida elettrizzante tipico delle auto con il marchio Abarth. Ad esempio, ha un volante da corsa con fondo tagliato e segno di centraggio nella parte superiore della corona, che è particolarmente utile per la guida sportiva, e con il pulsante “Sport” che regola la coppia massima, le impostazioni del servosterzo e l’acceleratore. L’impianto frenante è specifico di Abarth e garantisce la massima sicurezza montando dischi ventilati da 284 mm nella parte anteriore e dischi da 240 mm nella parte posteriore. La nuova Pista dispone anche di una trasmissione automatica a cinque marce.

Nuova livrea e dettagli ricchi di adrenalina per la Fiat 595 Abarth

I colori della nuova Abarth 595 Pista comprendono grigio opaco, oltre a grigio record, grigio campovolo, nero scorpione, blu podio, bianco gara, rosso abarth, giallo modena e verde adrenalina. All’esterno, il nuovissimo kit presenta accenti verdi sugli inserti del paraurti anteriore e posteriore e sui coperchi degli specchietti laterali. Anche la finitura dei coprimozzi è verde. Mirata ai giovani automobilisti, l’auto implementa naturalmente il meglio della connettività al servizio delle prestazioni. È dotata di Apple CarPlay e Google Android AutoTM con sistema UconnectTM 7 pollici HD di serie, navigatore e radio digitale DAB. Il sistema di infotainment ha uno schermo ad alta definizione e Abarth Telemetry, un’applicazione integrata creata per misurare le prestazioni.

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Freemont: in studio la seconda generazione?

Fiat

Fiat 500 Abarth: nuova versione speciale come tributo al Messico

Fiat

Fiat Argo e Cronos: ecco la versione S-Design

Fiat

Fiat Toro Volcano: il test drive su sterrato