Fiat 500 elettrica: calano i numeri di produzione annuali

Fiat 500 elettrica

L’anno prossimo partirà la produzione della nuova Fiat 500 elettrica. Arriva però subito una notizia non positiva. I numeri di produzione di questo veicolo saranno ridotti rispetto alle previsioni. Questo almeno secondo quanto trapela da ambienti sindacali vicini ai lavoratori dello stabilimento di Mirafiori in cui il veicolo sarà prodotto dall’inizio del prossimo anno. Alcuni problemi legati al costo di produzione e alla difficoltà dei fornitori di mettere a disposizione le componenti richieste ed in particolare le batterie, hanno consigliato ai dirigenti di Fiat Chrysler Automobiles di limitare a 50 mila unità l’anno la produzione della nuova vettura.

Fiat 500 elettrica dovrebbe garantire la piena occupazione nello stabilimento Fiat Chrysler Automobiles di Mirafiori dove già adesso viene prodotta Maserati Levante. Il veicolo sarà esportato in tutto il mondo. L’auto costerà decisamente di più rispetto alla versione normale di 500. Si ipotizza un prezzo superiore ai 30 mila euro che però potrà essere ridotto di circa il 20 per cento grazie all’ecobonus previsto dal governo. Maggiori dettagli su questo modello dovrebbero trapelare entro la fine di questo anno. A Mirafiori nel frattempo sono partiti i lavori di adeguamento dello stabilimento che si prepara ad accogliere la prima produzione di un’auto completamente elettrica.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler Automobiles celebra il 35 ° anniversario del suo primo minivan con modelli in edizione speciale

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share