Fiat

Fiat 124 Spider potrebbe essere confermata

Fiat 124 Spider è nata grazie alla collaborazione del brand di Torino con il marchio giapponese Mazda. L’auto infatti che deriva dalla Mazda Mx-5 è stata realizzata nello stabilimento della società giapponese a Tokyo. Le sue vendite in questi anni non sono state particolarmente entusiasmanti. Nonostante ciò al Salone dell’auto di Ginevra Oliver Francois, noto dirigente del gruppo Fiat Chrysler automobiles, si è detto contento dei risultati raggiunti dal modello che comunque si è inserito in un segmento di nicchia del mercato auto.

Una seconda generazione di Fiat 124 Spider potrebbe arrivare nei prossimi anni

Il dirigente di Fiat Chrysler Automobiles ha inoltre ammesso che una seconda generazione di Fiat 124 Spider potrebbe anche arrivare ma solo ad una condizione. Francois ha spiegato che per rendere questo progetto redditizio è necessaria una collaborazione con un altro gruppo come avvenuto con Mazda per la prima generazione. Se dunque Fiat troverà un partner nei prossimi anni assisteremo all’arrivo sul mercato di una seconda generazione della celebre vettura che spopolò negli anni 60 negli Stati Uniti.

Ti potrebbe interessare: Fiat Panda: la nuova generazione anticipata da una concept car a Ginevra

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Chrysler riprenderà la produzione il 16 giugno in Polonia

Fiat

FCA Heritage è ora anche su Instagram e Facebook

Fiat

PSA e FCA: Bruxelles potrebbe richiedere alcune condizioni

Fiat

Oggi si aprono gli ordini per la Nuova Fiat 500 “la Prima” in versione berlina