Ferrari

Ferrari conferma i suoi obiettivi per il 2019

Ferrari nelle scorse ore  ha comunicato di aver realizzato utili netti nel primo trimestre in rialzo del 22% a 180 milioni di euro. Il produttore di auto sportive di lusso ha confermato i suoi obiettivi per il 2019. La casa automobilistica di Maranello ha dichiarato di prevedere ricavi superiori a 3,5 miliardi di euro, in aumento di oltre il 3% rispetto al 2018. La società italiana ha inoltre registrato un EBITDA rettificato tra 1,2 e 1,25 miliardi, in aumento del 10% e un EBIT rettificato tra 0,8 e 0,9 miliardi, in crescita del 6%.  Il flusso di cassa libero industriale sarà di 0,45 miliardi, in aumento di oltre il 10%, ha detto la Ferrari in un comunicato.

Le spedizioni sono aumentate del 23 per cento a 2.610 veicoli. Le spedizioni sono aumentate in tutte le regioni, con Cina e America in rialzo rispettivamente del 79% e del 27%. “I risultati del primo trimestre della Ferrari confermano che sta navigando lontano dalle attuali tendenze del settore automobilistico”, ha affermato l’analista di IG Markets Vincenzo Longo. La Ferrari si sta “riaffermando ancora una volta come marchio di lusso con un chiaro valore aggiunto”, ha affermato. Gli obiettivi attuali sembrano “estremamente prudenti”, hanno detto gli analisti di Morgan Stanley in una nota.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari 328 che crea dibattiti e polemiche

Notizie Correlate
Ferrari

Montezemolo: Lewis Hamilton come Fangio, Schumacher, Clark, Stewart, Lauda e Senna

Ferrari

GP Stati Uniti: interviste post-gara Ferrari

Ferrari

Ferrari reagisce alle accuse di imbroglio di Verstappen

Ferrari

Leclerc: "Non ci sono spiegazioni per la difficoltà che abbiamo trovato"