Ferrari 812 Superfast richiamata perché il lunotto potrebbe volare via

Ferrari 812 Superfast
Ferrari 812 Superfast

La Ferrari richiamerà 1.063 unità della 812 Superfast 2018-2020 negli Stati Uniti a causa della possibilità che il lunotto possa cadere. Il problema è che potrebbe esserci un incollaggio errato che potrebbe diminuire l’adesione a lungo termine del pannello.

Il primo caso di questo problema di cui la Ferrari è a conoscenza proviene dalla Germania l’11 maggio 2020. Ha poi ricevuto altre due segnalazioni dalla Germania che si sono verificate entrambe il 21 maggio. L’azienda ha iniziato a indagare sul problema e un’analisi ha mostrato che la causa del problema è stato un errore nel processo di produzione del fornitore riguardante l’area di incollaggio del vetro non pulito sulla carrozzeria. Il Comitato Prodotto Ferrari si è riunito il 30 settembre 2020 e ha deciso che fosse necessario un richiamo.

La Ferrari sostituirà il lunotto sui veicoli interessati. Proprietari e rivenditori riceveranno una notifica sulla campagna di riparazione il 6 dicembre 2020. La Ferrari ha presentato la 812 Superfast al Salone di Ginevra 2017 in sostituzione della F12tdf. Sotto il lungo cofano, c’è un V12 da 6,5 ​​litri che eroga 789 cavalli (588 chilowatt) a 8.500 giri e 718 Newton-metri a 7.000 giri / min. Questo è sufficiente per il coupé per raggiungere 100 chilometri orari in 2,9 secondi e una velocità massima dichiarata superiore a 340 km / h.

Per essere più agile, la Ferrari 812 Superfast utilizza il sistema Ferrari Virtual Short Wheelbase 2.0 con sterzo a ruota posteriore. Ha servosterzo elettrico nella parte anteriore. Nel 2019, Ferrari ha ampliato la gamma introducendo la Ferrari 812 GTS. Ci è voluto tutto alla grande per la coupé e ha aggiunto un tettuccio rigido pieghevole per godersi l’automobilismo all’aperto. Più recentemente, l’eccezionale Ferrari Omologata ha preso la 812 Superfast e l’ha vestita con una carrozzeria che ricorda le vetture del Cavallino Rampante degli anni ’60 e ’70. L’apertura posteriore a feritoia era un tocco pulito sul retro.

Ti potrebbe interessare: L’esclusiva Ferrari Monza ora più radicale e con 840 CV grazie a Novitec

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share