Mercato

FCA: in arrivo i pickup per la Cina?

FCA: in arrivo i pickup per la Cina?

Ford Motor Co. prenderà in considerazione la costruzione di pickup con marchio Ford in Cina se le restrizioni alla guida dei pickup nelle città saranno allentate. Potrebbe anche implementare modelli personalizzati, ha detto un alto funzionario dell’azienda. Ford è stata tra le case automobilistiche straniere che hanno esposto i loro modelli questa settimana al China International Import Expo (CIIE) di Shanghai, una fiera che ha lo scopo di mostrare le credenziali di libero scambio del paese. Molti dei veicoli che Ford, General Motors e FCA hanno messo in mostra erano pickup, un segmento del mercato cinese che è rimasto relativamente resistente anche se l’industria generale si prepara per un secondo anno di vendite in calo.

La domanda di pickup, sia da parte dei tradizionali clienti agricoli e relativi all’edilizia, sia dal nuovo interesse da parte degli acquirenti di auto in generale, è aumentata e l’anno scorso la Cina è diventata il secondo mercato al mondo per questo tipo di veicoli. Ma molte grandi città cinesi impediscono ai pickup di entrare nei loro centri, un ostacolo alla crescita delle vendite. Ma alcune aree urbane hanno allentato le regole negli ultimi anni, aumentandone le vendite.

FCA: possibili pickup in Cina, ma…

“Se più aree allentano le restrizioni sui pickup, pianificheremo di fabbricare localmente pickup a marchio Ford in Cina per soddisfare le esigenze dei consumatori cinesi con considerazioni sulla situazione del mercato”, ha detto Joseph Liu, vice presidente cinese Ford per l’innovazione dei prodotti. La casa automobilistica non costruisce pickup a marchio Ford in Cina, ma il suo partner locale JMC, in cui Ford ha una quota del 32%, produce pickup di nome Yuhu con la tecnologia della casa americana. Liu non ha fornito dettagli sui piani di produzione o sulle specifiche del modello, ma ha affermato che i pikcup Ford made in China sarebbero diversi dai modelli importati esistenti.

Altre case automobilistiche al CIIE hanno detto a Reuters questa settimana che erano lì per testare le acque. GM e FCA hanno anche mostrato i loro nuovi modelli di pickup come Chevrolet Silverado, GMC Sierra Denali e Jeep Gladiator. I rappresentanti di FCA hanno dichiarato che la società ha pianificato di lanciare il Gladiator in Cina, ma stava ancora lavorando per adeguare il modello per soddisfare i requisiti normativi come ad esempio le emissioni.

Notizie Correlate
Mercato

Black Friday: offerte per i dipendenti FCA in arrivo

Mercato

Alfa Romeo sulla fusione con PSA: siamo sulla strada giusta

Mercato

Mopar: ecco il nuovo Drag Pak per Dodge Challenger

FiatMercato

Fiat potrebbe abbandonare il segmento delle citycar in Europa