Mercato

FCA e PSA: chiuderanno l’accordo nelle prossime settimane

FCA e PSA: chiuderanno l'accordo nelle prossime settimane

Fiat Chrysler (FCA) e PSA, proprietaria di Peugeot Citröen e Opel, concluderanno un accordo di fusione nelle prossime settimane, con l’annuncio già fatto ai dipendenti delle due case automobilistiche, secondo quanto riferito da Reuters martedì 26 novembre.

Accordo FCA PSA: la lettera ai dipendenti

In due distinte comunicazioni del canale interno, entrambi i gruppi hanno informato il proprio personale che più di 50 persone sono coinvolte in questo processo. Le due società sono in trattativa per finalizzare una fusione che creerà la quarta casa automobilistica al mondo. Sono stati creati nove gruppi di lavoro che sono guidati dal tesoriere del gruppo FCA, dal responsabile dello sviluppo aziendale, David Ostermann e dal vicepresidente esecutivo del PSA Olivier Bourges.

La scorsa settimana il presidente della FCA John Elkann ha dichiarato di non essere preoccupato per una causa della General Motors ed è fiducioso di raggiungere un accordo di fusione vincolante con PSA, proprietario della Peugeot, entro la fine di quest’anno. A questo punto sarà importante seguire l’evolvere della situazione nei prossimi giorni. Potrebbero giungere novità importanti.

Notizie Correlate
Mercato

Marelli ottiene un grosso prestito per far fronte a Covid-19

Mercato

La nuova Lancia Ypsilon Hybrid riceve la versione Maryne

Mercato

Fiat Chrysler sospende le operazioni in Messico a causa del coronavirus

Mercato

General Motors, Fiat Chrysler e Ford hanno chiuso gli impianti in USA a causa del Coronavirus