FCA: aumentano le vendite in Europa a dicembre

Vendite in calo del -28% nel 2020
fca vendite

Il gruppo FCA chiude il suo ultimo mese completo di attività prima della fusione con PSA e la nascita di Stellantis con ottimi dati di vendita in Europa. L’azienda, da questa settimana parte integrante di uno dei nuovi colossi del settore automotive, ha, infatti, registrato un mese di dicembre positivo con tutti i marchi in crescita. Il 2020, invece, si chiude in negativo, a causa soprattutto dell’impatto della pandemia sulle vendite.

FCA: i risultati del 2020 in Europa

Il mese di dicembre si chiude con un totale di 74 mila unità vendute per FCA in Europa. Tale risultato si traduce in una crescita del +7.5% rispetto ai dati raccolti lo scorso anno dal gruppo sul mercato europeo. FCA riesce, quindi, a crescere in modo significativo con un risultato in contro-tendenza rispetto al mercato europeo, in calo del -3.3%.

Nel 2020, invece, FCA fa segnare un totale di 700 mila unità vendute con un calo del -26%. Per l’azienda, che registra una quota di mercato del 5.9%, questo dato risulta essere peggiore rispetto a quello dell’intero mercato europeo, in calo del -23% nel corso del 2020.

FCA, nel 2020, è’ il settimo gruppo del mercato europeo alle spalle di Volkswagen, PSA, Renault, BMW, Hyundai e Daimler. In particolare, il gruppo PSA ha totalizzato 1,7 milioni di unità vendute in Europa con un calo del -30% rispetto ai dati del 2019. Potenzialmente, quindi, il nuovo gruppo Stellantis può contare su circa 2,4 milioni di unità vendute in Europa, un risultato inferiore solo a Volkswagen che chiude l’anno con un totale di 3 milioni di unità vendute in Europa.

I dati di Fiat, Jeep, Alfa Romeo e Lancia

A trascinare le vendite di FCA troviamo il risultato del marchio Fiat che vende 50 mila unità a dicembre, con una crescita del +2.8%, e 492 mila unità nel corso del 2020, con un calo del -25% rispetto al 2019.Dati positivi a dicembre anche per Lancia. Il brand italiano raggiunge 4.733 unità vendute con una crescita del +20%. Nel 2020, invece, Lancia si ferma a 43 mila unità vendute con un calo del -26.9%.

Jeep conferma il suo ottimo momento a dicembre con quasi 14 mila unità vendute in Europa ed una crescita del +19.7%. Nel 2020, invece, il brand americano deve accontentarsi di 124 mila unità vendute con un calo del -25.6%. Come visto nel nostro approfondimento pubblicato oggi, inoltre, Alfa Romeo chiude in negativo il 2020 con un poco confortante -32%. A dicembre, però, Alfa è in crescita del +19.9%.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share