News

FCA annulla le “chiusure estive” nei suoi stabilimenti

FCA

Il gruppo Fiat Chrysler Automobiles ha affermato che molti dei suoi stabilimenti in Nord America quest’anno non avranno chiusure estive “per soddisfare la forte domanda dei consumatori”. Le fabbriche di FCA che rimarranno aperte durante l’estate sono quelle che costruiscono veicoli come Ram 1500, Jeep Wrangler e Gladiator e Dodge muscle car. I siti produttivi che dunque quest’anno non faranno ferie sono Jefferson North Assembly a Detroit, il Complesso di assemblaggio di Toledo in Ohio, la fabbrica di Sterling Heights nella periferia di Detroit, lo stabilimento di Brampton in Ontario, il sito di produzione di camion a Saltillo in Messico e Saltillo Van Assembly. Il motivo è lo stop dei mesi scorsi a causa della crisi sanitaria dovuta alla pandemia di coronavirus.

FCA conferma che molti dei suoi stabilimenti presenti in Nord America non effettueranno la pausa estiva

La casa automobilistica italo americana ha dichiarato: “Gli impianti di trasmissione, stampaggio e componentistica allineeranno i modelli di lavoro per supportare i programmi di produzione degli assiemi”. L’unico che rimarrà inattivo per quattro settimane per il cambio di modello dal 6 luglio in Messico, sarà l’impianto di assemblaggio FCA di Toluca. Altre fabbriche chiuderanno temporaneamente per aggiornare le proprie linee di produzione e poter così accogliere nei prossimi mesi nuovi modelli tra cui Jeep Wagoneer e Gran Wagoneer. Vedremo dunque nelle prossime settimane se arriveranno ulteriori aggiornamenti alla situazione legata agli stabilimenti di Fiat Chrysler Automobiles in Nord America.

Ti potrebbe interessare: General Motors, Fiat Chrysler e Ford: le tre principali case automobilistiche americane hanno chiuso gli impianti in USA a causa del Coronavirus

FCA

FCA: il gruppo italo americano ha comunicato l’intenzione di non chiudere per le ferie estive una grossa parte dei suoi stabilimenti presenti in Nord America

Ti potrebbe interessare: FCA: il gruppo italo americano annuncia l’importo che sarà pagato ai suoi dipendenti in USA come partecipazioni agli utili

Notizie Correlate
News

La prima immagine del piccolo SUV Alfa Romeo Rombo secondo Motor.es

News

“Storie Alfa Romeo”, settima puntata – La rivoluzione di forme e colori: 33 Stradale, Carabo e Montreal

News

Alfa Romeo e Haas potenziali opzioni per Mick Schumacher

News

Alfa Romeo: un piccolo SUV elettrico per il 2022