Mercato

Debutta la ricarica elettrica facile di FCA

FCA

Da oggi ricaricare a casa le auto elettriche o ibride plug-in non è più un problema. Grazie alla Easy Wallbox realizzata da ENGIE Eps in esclusiva per FCA, è possibile ricaricare immediatamente la vettura nuova appena ritirata dalla concessionaria, senza nessuna modifica all’impianto elettrico. Infatti, il nuovo dispositivo di ricarica di ENGIE Eps è plug-and-play – come fosse un elettrodomestico – ed è immediatamente funzionante, aspetto fondamentale per la diffusione dell’elettrificazione domestica.

Per presentare il dispositivo in modo da fare comprendere la facilità di installazione e di utilizzo, FCA ed ENGIE Eps hanno portato una Jeep Renegade 4xe e una Easy Wallbox in una località dove non ci si aspetta possa arrivare un’auto elettrificata e il suo impianto di ricarica: lo splendido scenario della Piana di Vigezzo (nell’omonima valle nell’alto Verbano Cusio Ossola) a quasi 1.800 metri di altitudine, punto di arrivo della più lunga funivia a cavo continuo d’Europa che presto sarà illuminata al 100% con “elettricità green” grazie a ENGIE Eps.

Dopo aver agevolmente risalito e disceso un ripido percorso innevato in modalità elettrica e in piena sicurezza, la Jeep Renegade 4xe è stata collegata a una Easy Wallbox installata di fianco all’arrivo dell’impianto di risalita, di fronte al panorama mozzafiato delle Alpi. “Abbiamo voluto dimostrare – ha spiegato Carlalberto Guglielminotti, CEO di ENGIE Eps, durante la conferenza stampa di presentazione del dispositivo – che le Jeep non conoscono ostacoli e che grazie alla tecnologia di Easy Wallbox è possibile fare il pieno di energia anche ad alta quota, in un rifugio di montagna e a temperature sotto zero”. Easy Wallbox può operare plug-and-play senza nessuna modifica con una semplice presa shuko (fino a 2,2 kW).

Inoltre con una linea elettrica dedicata, la Easy Wallbox opera fino a 7,4 kW: per caricare l’auto più velocemente senza dover acquistare un altro dispositivo. La Easy Wallbox si installa con due tasselli, si connette semplicemente alla rete elettrica e permette di ricaricare le batterie della vettura senza eccedere la potenza contrattuale né i limiti normativi. Inoltre, con un intervento non invasivo dell’elettricista, permette di utilizzare solo la potenza disponibile in casa in tempo reale, evitando ogni rischio di blackout.

“Easy Wallbox– ha proseguito Guglielminotti – è un brevetto ENGIE Eps in esclusiva per FCA. È un prodotto interamente progettato e prodotto in Italia, l’unica wallbox per cui fino a 2,2kW non sono necessari installatori o elettricisti. È il frutto delle attività dei circa 100 tra ingegneri e ricercatori di ENGIE Eps che da oltre 15 anni, in sinergia con i Politecnici di Torino e Milano, permettono alla tecnologia italiana di ottenere un’eccellenza riconosciuta a livello mondiale”.

Risale al 2017 la partnership di ENGIE Eps con Fiat Chrysler Automobiles, che già da alcuni mesi è operativa nella regione EMEA con la direzione e-Mobility, per gestire nel miglior modo possibile il cambiamento in atto e per coordinare tutte le attività collegate alla mobilità elettrica. “Il cammino intrapreso – ha illustrato Roberto Di Stefano, responsabile di e-Mobility in FCA – non è la semplice elettrificazione dei veicoli, ma un modo completamente differente di intendere l’uso dell’auto e la mobilità in generale”.

Sono numerosi i modelli elettrici e ibridi in arrivo: dalle Fiat Panda e 500 Hybrid già in vendita alle Jeep Renegade e Compass PHEV che lo saranno nella prima metà dell’anno, fino alla nuova 500 e al Ducato completamente elettrici che arriveranno più avanti. Sono il primo, fondamentale tassello di una strategia completa e articolata, un nuovo modo di concepire la mobilità che mette al centro l’ambiente senza perdere di vista le necessità del cliente.

Leggi anche: Il piano di investimenti di FCA per il Polo produttivo di Torino si sviluppa ulteriormente con nuovi progetti

 

Notizie Correlate
Mercato

Al via il Black Friday di Mopar

Mercato

'Dodge Power Dollars': grandi risparmi con il Black Friday per Durango

Mercato

Ram lancia il quarto gruppo di pickup "Built to Serve" in edizione limitata

Mercato

Duello fuoristrada estremo: RAM 1500 TRX vs. Ford F-150 Raptor