Mercato

Chrysler Voyager si chiamerà Grand Caravan in Canada

Chrysler Voyager

All’inizio dell’estate, Fiat Chrysler Automobiles (FCA) ha svelato una variante più economica del minivan Chrysler Pacifica. Questo modello è stato chiamato “Chrysler Voyager” e sarà messo in vendita negli Stati Uniti il ​​prossimo anno e in Canada un po’ più tardi. Tuttavia fonti all’interno di FCA Canada hanno dichiarato ad Allpar che il nuovo minivan cambierà il suo nome in Canada. Secondo quanto riferito, sarà venduto come Chrysler Grand Caravan a partire dall’anno modello del 2021.

Dopotutto, la Dodge Grand Caravan continua a vendere un gran numero di unità in Canada (almeno sette volte più della Chrysler Pacifica). È un nome molto popolare nelle menti delle famiglie canadesi e dato il declino dei minivan nel mercato ossessionato dai SUV di oggi, FCA cerca di usare tutto l’aiuto che può. Per quanto riguarda il nome Voyager, la versione Plymouth della Dodge Caravan venduta negli anni ’80 si chiamava Voyager. E dal 2011, Lancia ha venduto la Grand Caravan con il nome Voyager in tutta Europa.

A proposito, perché non solo “Caravan” invece di “Grand Caravan?” Alcuni credono che FCA abbia intenzione di sostituire il Dodge Journey con un prodotto con il marchio Chrysler chiamato Caravan, realizzando un qualcosa di simile a quanto avvenuto con Jeep Cherokee e Grand Cherokee.

Ti potrebbe interessare: Fiat Chrysler ha venduto finora 1.661.144 veicoli negli USA nel 2019

Notizie Correlate
Mercato

Mike Manley afferma che Fiat Chrysler potrebbe acquistare la tecnologia Tesla

Mercato

Fiat Chrysler: trimestre positivo grazie alle forti vendite in USA

Mercato

Fiat Chrysler unisce le forze con Peugeot per creare la quarta casa automobilistica mondiale

Mercato

FCA e Università Bocconi premiano i vincitori di "Pay per Mile"