Charles Leclerc

Charles Leclerc ha ottenuto la pole nel Gran Premio di Russia, offrendo un giro eccezionale alla Ferrari a Sochi. Lewis Hamilton è arrivato secondo per Mercedes, mentre la Ferrari di Sebastian Vettel è terza. Max Verstappen si è piazzato al quarto posto per la Red Bull, ma ha una penalità di cinque posizioni in griglia per aver usato un nuovo motore. Valtteri Bottas ha conquistato il quinto posto per la Mercedes con Carlos Sainz della McLaren al sesto posto. La Ferrari ha confermato che la sua auto ha un vantaggio importante sul giro rispetto ai suoi avversari.

Leclerc ha mostrato di essere in grande forma per tutto il fine settimana e lo ha dimostrato di nuovo sabato. Il giovane pilota monegasco ha ottenuto un tempo di 1: 31.628. Hamilton ha dovuto fare un giro superbo per ottenere il secondo posto e dividere le Ferrari ma è rimasto comunque a quattro decimi da Leclerc. Questa è la sesta pole position di Leclerc e la sua prima al Gran Premio di Russia. Il pilota della Ferrari si è dimostrato inarrestabile nel giro singolo dopo la pausa estiva. È il primo pilota Ferrari a ottenere quattro pole di fila dai tempi Michael Schumacher nel 2000-2001. Con la Ferrari che sembra davvero imbattibile a Sochi Charles Leclerc potrebbe ottenere la sua terza vittoria.

Leclerc si è detto particolarmente soddisfatto di aver ottenuto la pole per la Ferrari su una pista in cui la Mercedes è stata dominante negli ultimi anni. Hamilton aveva avvertito che si aspettava che la Ferrari avesse il vantaggio nelle gare rimanenti dopo aver fatto un importante passo avanti nell’ultimo round di Singapore. Certamente hanno sfruttato al meglio i due grandi rettilinei di Sochi. Avevano il pacchetto complessivo migliore e Leclerc lo ha sfruttato magnificamente.

Hamilton e Bottas hanno segnato i loro tempi più veloci in Q2 sulla gomma media, con la quale inizieranno la gara. Hanno dimostrato un ritmo molto buono nel lungo periodo su queste gomme e quindi opteranno per una strategia alternativa agli altri concorrenti, che inizieranno con pneumatici morbidi.