Sebastian Vettel
Sebastian Vettel

L’ex campione del mondo di Formula 1, Jenson Button ha criticato la strategia della Ferrari durante il Gran Premio di Russia, affermando di sentire che il team ha “ripensato” il suo approccio alla gara. Button non è sicuro del motivo per cui ci fosse un accordo secondo cui Vettel avrebbe dovuto lasciare il suo posto a Leclerc una volta superato Hamilton. Ha detto: “Trovo molto strano che abbia dovuto restituire il posto, Sebastian, penso che la Ferrari ci abbia ripensato personalmente, perché sembra che Vettel abbia avuto un ottimo rimorchio, il che è normale lì.

Jenson Button ha criticato la strategia della Ferrari durante il Gran Premio di Russia

“Non capisco perché abbiano avuto un accordo in primo luogo. Il meglio che Sebastian avrebbe mai fatto in quella gara era arrivare secondo. Se le cose fossero rimaste come erano nei primi giri a quest’ora la Ferrari avrebbe vinto il Gran Premio di Russia” ha concluso Jenson Button. Insomma tra gli addetti ai lavori la strategia della Ferrari nel Gran Premio di Formula 1 di Russia ha destato non poche perplessità, visti soprattutto i risultati finali.

Ti potrebbe interessare: Max Verstappen: La Ferrari guadagna più di un secondo sul rettilineo rispetto alla RedBull