Fiat

Benjamin Hites ha testato la Fiat Tipo in Italia per il TCR South America

Fiat Tipo TCR South America

Una buona preparazione ha avuto luogo questo giovedì all’Autodromo Tazio Nuvolari di Cervesina (Italia) il pilota cileno Benjamín Hites ( Fiat) ha provato la Fiat Tipo che sarà uno dei marchi presenti nel Campionato di Auto Turismo (TCR) Sud America 2021 con date in Argentina, Brasile, Cile e Uruguay.

Hites ha girato il circuito insieme all’argentino Nicolás Varrone e all’italiano Luca Rangoni, alternandosi alla guida della Fiat Tipo, che dopo questo primo test ha fatto bene, compiendo 20 giri. Per il cileno è stata un’esperienza inedita dal punto di vista che ha gareggiato sin dal suo esordio in Argentina, Stati Uniti ed Europa su macchine a trazione posteriore, a differenza della Fiat Type che ha la trazione anteriore.

“E’ stata una cosa strana ma allo stesso tempo un’esperienza interessante guidare forte con la trazione anteriore. Ovviamente la macchina ha un comportamento diverso, soprattutto in curva. All’inizio ho fatto con cautela diversi giri, fino a quando sono salito sulla macchina e gradualmente aumentato il suo sviluppo, il che è abbastanza buono”, ha spiegato il pilota che corre con i colori Fiat nel GT World Challenge in Europa.

La Fiat Tipo testata da Hites, Varrone e Rangoni è stata sviluppata dal team Tecnodom di Padova un’auto che affronterà gli altri marchi che si incontreranno nel contest sudamericano che mira ad avere una griglia approssimativa di 30 vetture dal secondo trimestre del 2021.

Tutto è pronto sul circuito Enzo e Dino Ferrari di Imola per il secondo atto della stagione del Campionato Italiano GT Endurance, il primo dopo le vacanze estive in Europa. Dopo il debutto al Mugello lo scorso luglio, il raduno sulle rive del Santerno ha visto aumentare il numero degli equipaggi al via, diciotto, grazie ai nuovi arrivi sia nella classe GT3 – due Porsche GT3R e una Ferrari 488 – che nella GT4 con una seconda Mercedes AMG registrata.

Una delle novità dell’appuntamento di Imola è la presenza di Hites nelle tre ore di gara, dove si alterneranno con l’attraente italiana e campionessa Francesca Linossi (28) e il suo connazionale, il giovane Lorenzo Ferrari (17).

“Sono molto ansioso di debuttare nel torneo GT italiano. Sono ben preparato, quindi spero di fare una buona prestazione insieme a Francesca e Lorenzo, i miei compagni di squadra con cui ci alterneremo ogni ora in pista”, Hites, 21 anni, ha detto.

Le prove libere del test sono previste per questo venerdì 28 alle 06:10 e alle 11:30 in Cile, e sabato 29 a mezzogiorno. Successivamente, alle 12:30 inizieranno le tre sessioni di qualifiche, mentre domenica alle 09:50 (13:50 GMT) inizierà la gara di tre ore, in diretta su Raisport TV.

Ti potrebbe interessare: Fiat Tipo Cross sarà la grande novità per la seconda metà del 2020

Notizie Correlate
Fiat

Fiat Toro avrà un fratello SUV

Fiat

Fiat Panda: piace la versione ibrida

Fiat

Fiat Strada è la seconda auto più venduta in Brasile ad agosto

Fiat

Il presidente globale di Fiat mostra il test drive della nuova 500 elettrica