Alfa Romeo: vendite in calo per tutti i modelli in Europa

Lo Stelvio è il modello più venduto
Alfa Romeo vendite

Il marchio Alfa Romeo ha chiuso il mese di gennaio con risultati disastrosi in Europa. Con meno di 2 mila unità consegnate, infatti, il brand ha quasi dimezzato le vendite registrate nel gennaio del 2020 confermando come il 2021 sarà un anno difficilissimo per il marchio. Il rilancio, infatti, non si registrerà prima del 2022.

Sarà necessario attendere il debutto dell’Alfa Romeo Tonale per poter registrare una crescita delle consegne. Il nuovo C-SUV arriverà sul mercato soltanto sul finire del 2021. L’impatto sulle vendite del nuovo modello, quindi, diventerà effettivo solo nei primi mesi del prossimo anno.

Nel frattempo, la gamma Alfa Romeo sarà composta da Giulia e Stelvio con le ultime unità di Giulietta che verranno smaltite §(anche grazie a forti sconti) nel corso delle prossime settimane. Ecco i dati di vendita dei modelli della casa italiana a gennaio:

I dati delle Alfa Romeo Giulia, Stelvio e Giulietta in Europa

I dati di vendita dei singoli modelli confermano i dati generali fatti registrare dal marchio italiano a gennaio in Europa. Il modello più venduto è sempre l’Alfa Romeo Stelvio. Il SUV della casa italiana ha fatto segnare un totale di appena 1.026 unità vendute in tutta Europa nel corso del mese di gennaio appena terminato.

Rispetto ai dati raccolti nel gennaio dello scorso anno, le vendite dello Stelvio fanno registrare un calo del -36%. Si tratta di un risultato decisamente negativo per il SUV della casa italiana che, per i prossimi mesi, sarà l’unico modello in grado di sostenere le vendite del marchio sul mercato europeo.

Alfa Romeo Stelvio

Nonostante la fine della produzione avvenuta a dicembre 2020, la Giulietta supera la Giulia e si conferma il secondo modello più venduto di Alfa Romeo in Europa a gennaio. La segmento C della casa italiana ha fatto totalizzare 518 unità vendute in tutta Europa nel corso del primo mese del 2021, con un calo del -49.5% rispetto allo scorso anno.

A completare le vendite di Alfa Romeo in Europa c’è la già citata Giulia. La berlina della casa italiana, infatti, chiude il mese di gennaio con appena 288 unità vendute sul mercato europeo. Per la vettura questo risultato si traduce in un calo percentuale del -61% rispetto ai dati del gennaio dello scorso anno.

Ricordiamo che i primi dati relativi a febbraio confermano il momento difficile per Alfa Romeo. Anche nel corso del secondo mese dell’anno, infatti, le vendite del marchio italiano e dei suoi modelli in Europa saranno ridotte all’osso. Come sottolineato in precedenza, per un vero rilancio delle vendite sarà necessario attendere ancora molti mesi. Continuate a seguirci per tutti gli aggiornamenti.

Sembra che tu abbia bloccato le nostre notifiche!

AlfaVirtualClub.it è stato selezionato da Google News, se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie premi sulla stellina in alto sull'app di Google NewsCI TROVI QUI

Articoli Suggeriti

Total
0
Share