Alfa Romeo

Arrivano brutte notizie per Alfa Romeo dagli USA. Nei primi 9 mesi del 2019 le vendite della casa automobilistica del Biscione sono diminuite del 27 per cento rispetto allo scorso anno. Il calo arriva dopo che nel 2018 le vendite dello storico marchio milanese erano cresciute fino a raggiungere il miglior dato di sempre. Lo scorso anno le vendite infatti erano state quasi 24 mila. Alfa Romeo ha venduto un totale di 4.310 unità negli USA portando il totale di unità vendute nel corso del 2019 a 13.347. Continuando così le cose difficilmente il Biscione supererà quest’anno quota 18 mila.

Alfa Romeo perde quota in USA: -27% nei primi 9 mesi del 2019

Stelvio continua ad essere il modello più venduto in USA. Il Suv ha venduto un totale di 6.844 unità negli USA con un calo percentuale del 24%. La berlina Giulia invece immatricola 6.376 unità con un calo percentuale del 29% rispetto ai dati raccolti dopo 9 mesi del 2018. Si spera naturalmente che nei prossimi mesi le cose per la casa automobilistica milanese possano migliorare negli Stati Uniti anche se la speranza non è altissima visto che non sono attese novità importanti per il momento nella gamma della casa del Biscione.

Ti potrebbe interessare: Lavoratore ucciso in un incidente nello stabilimento Alfa Romeo di Cassino