News

Alfa Romeo TCR: arriva un pilota di 16 anni

Alfa Romeo TCR: arriva un pilota di 16 anni

Il pilota adolescente della Formula Ford Jay Hanson guiderà nel TCR Australia con la squadra Alfa Romeo Ashley Seward Motorsport. Il sedicenne è stato assunto per pilotare l’Alfa Romeo Giulietta Veloce guidata da Dylan O’Keeffe che ha ottenuto quattro vittorie nella stagione inaugurale del TCR Australia. Hanson si unisce alla griglia del TCR dopo aver disputato un’intera stagione della serie nazionale australiana di Formula Ford, chiudendo al settimo posto assoluto, includendo una vittoria nella gara finale dell’anno. Il pilota ha avuto il suo primo assaggio delle auto da turismo da meno di due litri a Winton durante il giorno di valutazione dei piloti della categoria,  guidando la Alfa Romeo ad agosto. Hanson sarà idoneo per la Michelin Rookie Cup, con il vincitore che si assicurerà un test con un team internazionale TCR il prossimo anno.

Alfa Romeo: la parola al giovane pilota

È fantastico collaborare con Ashley Seward Motorsport in Alfa Romeo“, ha detto Hanson. “Non vedo l’ora che arrivi la stagione 2020 e alcune delle grandi corse che abbiamo visto in TCR Australia. Ci sarà pressione su di me per finire almeno tra i primi 10 dell’anno, ma speriamo di essere in grado di ottenere alcuni podi entro la fine dell’anno. TCR è una categoria mondiale e ci sono molti posti dove andare dopo le serie australiane. Alla fine, mi piacerebbe trasferirmi all’estero e correre lì, e il premio Rookie Michelin per fare un test con una squadra internazionale è assolutamente fantastico.

Con l’accordo del 2020 chiuso, completerà un altro test a Winton mercoledì in vista della seconda serie TCR Australia, dando il via alla non-Asia Asia Pacific Cup ad Albert Park come parte del Gran Premio d’Australia di Formula 1 a marzo. Hanson è il primo pilota confermato all’ASM che porterà al via tre auto per il prossimo anno. Il proprietario del team Ashley Seward crede che il suo giovane talento sarà in grado di competere per il podio nella sua prima stagione in auto da turismo dopo aver impressionato il team in Formula Ford.

È davvero entusiasmante che Jay si unisca a noi per il nostro programma TCR in Alfa Romeo“, ha affermato Seward. “Ha fatto un lavoro eccezionalmente buono in Formula Ford, abbiamo avuto una giornata di valutazione e ha fatto un ottimo lavoro in macchina. Il rapporto peso/potenza di una Formula Ford rispetto a un TCR è molto simile, quindi mi rendo conto di ciò che abbiamo visto con lui, non c’è motivo per cui non possa essere impegnativo per il podio”.

Notizie Correlate
News

Leasys CarCloud: nuova formula per noleggio Alfa Romeo

News

Alfa Romeo ufficializza una versione elettrica della Giulia per l'ETCR

News

Alfa Romeo: "Stiamo ascoltando i clienti"

News

Alfa Romeo Montreal: la classica italiana sottovalutata