Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo Racing: le dichiarazioni post GP del Belgio

Alfa Romeo Racing

Frederic Vasseur, Team Principal Alfa Romeo Racing: “E ‘stata una gara di due tempi, purtroppo, ma abbiamo mostrato un po’ più di competitività rispetto ai round precedenti. Kimi ha perso un po’ di terreno alla partenza ma è riuscito a tornare al 15 ° posto in pochi giri, mentre Antonio ha fatto un’ottima partenza e stava mettendo sotto pressione la Ferrari di Vettel. La sua gara si è conclusa al nono giro, ma entrambi i piloti sono stati in grado di lottare con i loro rivali con un ritmo discreto. Kimi ha fatto una buona gara ed è finito in zona punti dopo i pit stop: purtroppo sembravamo essere più veloci nella parte tortuosa della pista, dove sorpassare non è così facile e lui non è riuscito a superare Kvyat. Alla fine, la dodicesima posizione è il massimo che abbiamo potuto fare oggi e nonostante non abbiamo ottenuti punti, possiamo trarre un po ‘ di incoraggiamento dalla nostra prestazione “.

Ecco cosa hanno dichiarato i piloti di Alfa Romeo Racing dopo il GP del Belgio

Kimi Raikkonen : “Sento che il risultato oggi è buono. La macchina andava bene ma la dodicesima posizione è il massimo che potevamo ottenere e questo non ti dà punti: è deludente perché abbiamo davvero dato tutto quello che avevamo. La partenza è stata brutta la macchina è andata in stallo alla prima curva e mi ha messo in fondo. Dopo di che abbiamo avuto una buona velocità ma purtroppo non abbastanza per entrare nella top ten. Sono rimasto bloccato dietro Kvyat, sentivo di essere più veloce di lui nel settore intermedio ma non sono riuscito ad agganciarlo dove avrei potuto provare un sorpasso. A Monza proveremo a fare più progressi”.

Antonio Giovinazzi : “Un finale deludente per la mia gara: stavo spingendo molto per rimanere sulla scia di Sebastian [Vettel] e ma ho perso il controllo della macchina. Ero al limite e quando ci sei a volte gli errori possono capitare. Mi dispiace per la squadra perché meritava un buon risultato questo fine settimana, e ovviamente anche per George [Russell] visto che anche la sua gara è stata compromessa, anche se non ho potuto fare nulla. Ci sono ancora alcuni aspetti positivi che posso prendere da questa gara: ho fatto un’altra buona partenza, ho recuperato alcune posizioni e ho potuto lottare con le Ferrari, quindi possiamo partire da quello. La prossima gara è la mia gara di casa in Italia, dovrò resettarmi ed essere in una forma migliore per il prossimo fine settimana “.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo Racing: la parola ai protagonisti dopo il GP di Silverstone

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Tatiana Calderon parla del suo approdo in F1

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo è carente in diverse aree con la C39 secondo Vasseur

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo, Anteprima GP Italia: "Serve più ritmo se vogliamo finire a punti"

Alfa Romeo Racing

Hulkenberg e Mick Schumacher in Alfa Romeo nel 2021?