Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo ha accorciato molto il divario con gli altri team secondo Giovinazzi

Antonio Giovinazzi

La battaglia in Formula 1 è sembrata divisa tra un gruppo di testa, AlphaTauri da solo e poi Alfa Romeo, Haas e Williams per gran parte di questa stagione, ma Antonio Giovinazzi pensa che le lacune si stiano riducendo. L’Alfa Romeo ha ottenuto due punti grazie al nono posto di Giovinazzi nel caotico Gran Premio d’Austria di apertura della stagione, ma ha faticato a raccogliere altri punti per un certo numero di gare fino a quando Kimi Raikkonen non è arrivato nono al Mugello. Dopo aver finito 11 ° in Russia – comprese alcune eccellenti mosse di sorpasso – Giovinazzi crede che l’Alfa Romeo stia iniziando a fare progressi e si stia avvicinando alle squadre davanti.

“Penso che alla fine sia stata una gara positiva”, ha detto Giovinazzi. “Di nuovo un buon primo giro, abbiamo guadagnato parecchie posizioni e dopo abbiamo fatto il massimo. P11 è stato il massimo e purtroppo per noi ancora una posizione e avremmo potuto segnare qualche punto ma sono contento lo stesso. Sono contento del feeling che ho avuto con la macchina durante la gara con le due mescole – la media e la dura – quindi devo solo continuare a spingere in questo modo e speriamo di poter fare un altro buon risultato in Germania.

“Ero contento del passo della macchina. Tuttavia penso che se vogliamo combattere con AlphaTauri non siamo ancora così competitivi come vorrei, ma penso che abbiamo colmato molto il divario e ora dobbiamo solo lavorare in questo modo “. Giovinazzi ha superato un gruppo di vetture composto anche da Kevin Magnussen, Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, con il suo compagno di squadra Alfa Romeo ostacolato da un lento pit stop. Questo ha impedito a Raikkonen di sfruttare una strategia alternativa partendo con la gomma dura, essendosi schierato in ultima fila dopo essere andato in testacoda in qualifica.

Ti potrebbe interessare: La Ferrari avrebbe dovuto far firmare Giovinazzi secondo Minardi

Notizie Correlate
Alfa Romeo Racing

Kimi Raikkonen ha stabilito un nuovo record in F1

Alfa Romeo Racing

Mick Schumacher stava per debuttare con l'Alfa Romeo nel GP del Nurburgring

Alfa Romeo Racing

Marko convinto: Schumacher guiderà l'Alfa Romeo la prossima stagione

Alfa Romeo Racing

Alfa Romeo: le note del team dopo il Gp dell'Eifel