Alfa Romeo Giulia e Stelvio Veloce TI: ecco le novità
Alfa Romeo Giulia e Stelvio Veloce TI: ecco le novità

Nuovo allestimento presentato da Alfa Romeo, per le sue Giulia e Stelvio Veloce. L’allestimento è chiamato “Turismo Internazionale” e rappresenta per antonomasia le versioni con più accessori. Entrambi i modelli presentati al Salone di Ginevra sono colorate di bianco.

Alfa Romeo Stelvio e Giulia: sempre più ricca

L’Alfa Romeo Stelvio mostrato in Svizzera mette in risalto i nuovi fari posteriori oscurati e i dettagli in carbonio. I cerchi sono in lega da 20 pollici e sono abbinati con le pinze freni di colore rosso. I vetri sono stati oscurati e ci sono loghi Stelvio e Q4 sparsi su alcuni componenti della carrozzeria.

Il modello esposto monta un motore 2.0 turbo da 280 cv con cambio automatico 8 marce e trazione Q4 integrale. Il motore è costruito interamente in alluminio e consente di accelerare l’auto da 0 a 100 km/h in 5.7 secondi e toccare i 230 chilometri orari.

La Giulia, invece, condivide alcuni dettagli con la Quadrifoglio, come ad esempio le minigonne e lo spoiler posteriore. La berlina presenta cerchi in lega da 19 pollici scuriti. All’interno risaltano invece il cielo nero, la plancia rivestita in pelle con inserti in carbonio, i sedili in pelle e Alcantara con cuciture nere e numerosi dettagli in carbonio firmati Mopar, come i battitacco retroilluminati con logo Alfa Romeo, la “V” del trilobo, l’inserto del pomello cambio e le calotte degli specchietti retrovisori.

Il motore è anch’esso il 2.0 quattro cilindri turbo da 280 cv con trazione integrale e completano la configurazione il sistema infotainment AlfaTM Connect 3D NAV con schermo da 8,8″, Apple CarPlay e Android Auto e DAB, l’adaptive cruise control i cristalli privacy ed il pacchetto audio premium Harman Kardon.