News

Alfa Romeo B-Suv: ecco cosa sappiamo

Nella giornata di ieri è stato ufficialmente confermato che nel 2022 la gamma della casa automobilistica del Biscione si arricchirà con un nuovo Alfa Romeo B-Suv. Il veicolo prenderà il posto che per molti anni è stato occupato da MiTo, divenendo la nuova entry level nella gamma dello storico marchio milanese. Per il momento non sappiamo molto di questo nuovo modello anche se è probabile che già nel corso del 2020 potrebbero arrivare maggiori informazioni su questo veicolo se non addirittura la prima concept car.

Al momento non conosciamo nemmeno il nome di questo futuro Alfa Romeo B-Suv anche se si vocifera che alla fine il nome scelto potrebbe essere quello di Alfa Romeo Brennero. Il veicolo quando arriverà sul mercato sarà dotato di motori a combustione, ma anche di ibridi e di una versione completamente elettrica. Non è ancora chiaro in quale stabilimento il suv compatto sarà realizzato. In lizza vi sarebbero Cassino, Grugliasco e Pomigliano dove già verrà costruito Alfa Romeo Tonale. Con questo modello dunque la gamma di Alfa Romeo comprenderà un totale di 3 Suv con i quali il Biscione spera di incrementare notevolmente le sue immatricolazioni.

Ti potrebbe interessare: Alfa Romeo B-Suv: il suv forse sarà prodotto a Mirafiori

Notizie Correlate
News

Alfa Romeo GTV e 8C cancellate?

News

Alfa Romeo: ecco cosa avverrà da qui al 2022

News

Alfa Romeo lancia la nuova offensiva con le rinnovate Giulia e Stelvio, ecco le novità

News

Nasce Leasys CarCloud, il primo abbonamento alla mobilità in Italia