News dal Club

In questi giorni potrebbero verificarsi disservizi causati da lavori di manutenzione

Problema geometria variabile

Parlate qui dei vostri problemi e di tutto ciò che riguarda 147.

Moderatore: Moderatori

Problema geometria variabile

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 12:08

Ciao a tutti ragazzi sono nuovo nel forum, vi scrivo perché ho un problema con la mia 147 1.9 jtdm 120cv. Ho portato l’auto a fare la mappa e ho riscontrato un problema con la pressione turbo, il mappatore ha detto che fosse un problema di geometria variabile e mi ha suggerito di fare delle prove. In pratica se accelero a fondo l’anno pressione del turbo supera i 2 bar e l’auto va in recovery. La pressione impostata da mappa e 1.55 costante e 1.7 di picco. Ho cambiato lelettrovalvola dell attuatore, tutti i tubi della scatola del vuoto, ma l’asta della geometria non scende del tutto pur essendo libera e non avendo “intoppi” nello scendere. Inoltre ehi notato una differenza vedendo le altre 147 dei miei amici, ovvero che le loro (anche mappate) quando accendono il quattro l’asta dell attuatore scende subito è appena spengono il quadro risale subito, mentre a me devo accende l’auto per far abbassare l’asta e quando spengo la macchina risale dopo qualche secondo. Penso che il problema della troppa pressione sia dovuto al fatto che l’asta non scende del tutto. Vi chiedo una mano perché non so più cosa fare grazie mille!
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 15/04/2018, 14:00

suppongo che ti si accende la spia mil prima di entrare in recovery.
che errore da la diagnosi?
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 14:12

P0235 pressione sovralimentazione turbo e poi mi da errori sul rail, penso sia una conseguenza della troppa pressione e non riesce a compensare col gasolio. L’errore avaria recovery lo fece anche quando il mappatore stava mappando e lui mi disse che era un problema di elettrovalvola, il problema è che ne ho cambiate 4 più tutti i tubi della scatola del vuoto ma il problema persiste. La pressione turbo da obd controllata con torque e di 1.55 bar, mentre sul manometro di 3-4-5 marci supera i 2 bar
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 15/04/2018, 14:31

proprio come pensavo.
io ho il tuo stesso identico problema e il tuo stesso identico funzionamento dell'attuatore e tutti i meccanici che ho consultato mi dicono che turbina e attuatore funzionano come devono ma non ne vengo a capo appena raggiungo i un determinato numero di giri o una determinata velocità parte l'avaria con lo stesso errore.
io questo problema lo riscontrato subito dopo aver sostituito la valvola pierburg che comanda l'attuatore della geometria variabile.
prima della sostituzione l'astina della geometria era rapida nello scendere e nel salire.
ora accendo il quadro e sale veloce metto in moto e scende tutta ma con molta lentenzza.
qualcuno ci può illuminare su come deve funzionare questa astina dell'attuatore?
anche io rilevo una pressione superiore ha 2 bar quando parte l'avaria ma l'auto sporadicamente va in recovery o meglio una volta su 10 altrimenti il mezzo continua a spingere.
Ultima modifica di mirco79 il 15/04/2018, 15:11, modificato 1 volta in totale.
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 15:07

Oramai sono due mesi che ci convivo non so più cosa fare se qualcuno ci illumina ci fa un immenso piacere
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 15/04/2018, 15:12

hai percaso anche tu cambiato la valvola pirburg che comanda l'attuatore?
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 15:51

Si 4 ne ho cambiate :mecry)
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 15/04/2018, 18:54

ma le hai cambiate per l'errore p0235 o avevi un altro codice errore?
io quando cambiai la pierburg la prima volta se non ricordo male avevo un codice errore diverso.
e per un mesetto circa non mi ha dato problemi tranne per il fatto del movimento dell'astina della geometria variabile che notai immediatamente e che come dicevo prima tutti i meccanici che ho consultato dicomno che lavora bene,ci deve essere anche una mia discussione in merito all'errore della pierburg e al movimento dell'astina che se non ricordo male anche un utente del forum mi confermò dopo aver descritto il modo in cui lavora che è normalissimo e onestamente fino ad oggi,prima che tu aprissi l'argomento non mi stavo creando più il problema.
mi sono concentrato altrove cioè sul sensore MAP
ps:siccome la mia diagnosi all'errore p0235 fa riferimento al sensore MAP
p0235 sensore pressione sovralimentazione turbococaricatore circuito "A" al di sopra del limite max permanente
mi sono inizialmente soffermato sul sensore che dopo aver sostituito per un paio di settimane l'avaria non si è presentata ma come per magia e ricomparsa(onestamente non ricordo se dopo la sostituzione del MAP ho portato il mezzo al disopra di un certo regime)mentre ero in fase di sorpasso e dopo un cambio veloce anche in quarta e quinta sempre appena arriva ad una certa velocità.
ora mi resta da sostituire il tubo ic inferiore che forse e dico forse potrebbe presentare anche un piccolo foro o altro che all'aumentare della velocità(dopo una certa soglia) potrebbe sfiatare facendo caricare in maniera anomala la prerssione e quindi parte l'avaria.
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 19:41

Non lo cambiare ho già fatto tutto io, cambiato debimetro, sensore map , tubi ic, nulla. Ti da l’errore sul sensore map perché se acceleri a fondo l’auto supera i 2 bar, perlomeno a me è così.
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda Traif1502 » 15/04/2018, 20:31

Ma se riportate la macchina alla mappatura originale il problema continua a darvelo?
Alfa Romeo 147 - 1.9 JTDm 150cv - Q2 - Grigio Stromboli viewtopic.php?f=101&t=135017
Alfa Romeo 147 - 1.9 JTDm 150cv - Q2 - Nero Carbonio viewtopic.php?f=101&t=127634

Alfa Romeo 147 - 1.9 JTD 115cv - Distinctive - Grigio Africa [VENDUTA] viewtopic.php?f=101&t=126822
Avatar utente
Traif1502
Super Alfista
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 20/05/2010, 20:14
Località: Castelli Romani

Messaggioda Vins977 » 15/04/2018, 20:50

A me no perché il mappatore dice che non arriva da 1 bar originale ad arrivare a 2 bar. C’è troppo distacco
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 15/04/2018, 21:03

io sono con mappa originale,in diagnosi la programmazzione della centralina risale all'anno di messa in strada del mezzo e avevo anche chiesto al precedente proprietario tempo fa se fosse mai stata mappata avendo risposta negativa.
a me questa rogna del p0235 è apparsa circa 3 mesi fa prima mai avuto problemi tranne il dubbio ritornato oggi con questa discussione in merito al funzionamento della geometria che ripeto a me sembra cambiato subito dopo aver sostituito la pierburg ma tutti i "meccanici"consultati dicono che sia turbina che geometria funzionano bene.
se cortesemente ci dite come funziona il vostro pistoncino della geometria, o quanto meno come realmente deve funzionare magari forse riusciamo a venire a capo del problema perchè dicamo che scoccia non poter affondare o stare con la paura di azzardare un sorpasso e ritrovarsi con un bel mezzo in recovery
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Traif1502 » 15/04/2018, 22:56

mirco79 ha scritto:se cortesemente ci dite come funziona il vostro pistoncino della geometria, o quanto meno come realmente deve funzionare magari forse riusciamo a venire a capo del problema perchè dicamo che scoccia non poter affondare o stare con la paura di azzardare un sorpasso e ritrovarsi con un bel mezzo in recovery

Dimmi cosa ti serve sapere di preciso e te lo verifico. Ti serve saperlo sull'8 o sul 16 valvole?
Alfa Romeo 147 - 1.9 JTDm 150cv - Q2 - Grigio Stromboli viewtopic.php?f=101&t=135017
Alfa Romeo 147 - 1.9 JTDm 150cv - Q2 - Nero Carbonio viewtopic.php?f=101&t=127634

Alfa Romeo 147 - 1.9 JTD 115cv - Distinctive - Grigio Africa [VENDUTA] viewtopic.php?f=101&t=126822
Avatar utente
Traif1502
Super Alfista
 
Messaggi: 2206
Iscritto il: 20/05/2010, 20:14
Località: Castelli Romani

Messaggioda Vins977 » 16/04/2018, 3:07

Io ho un 8v 120 cv e il problema l’ha dato al momento in cui abbiamo mappato l’auto ma il mappatore esclude problemi di mappa s dice che il problema si è presentato solo dopo la mappa perché prima, causa pressione turbo bassa non riusciva ad arrivare a 2 bar mentre adesso siccome la pressione sta a 1.55 bar non lavorando bene la geometria e molto più facile superarli e quindi andare in recovery. L’unica soluzione sarebbe cambiare turbo?
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda mirco79 » 16/04/2018, 11:16

Traif1502 ha scritto:
mirco79 ha scritto:se cortesemente ci dite come funziona il vostro pistoncino della geometria, o quanto meno come realmente deve funzionare magari forse riusciamo a venire a capo del problema perchè dicamo che scoccia non poter affondare o stare con la paura di azzardare un sorpasso e ritrovarsi con un bel mezzo in recovery

Dimmi cosa ti serve sapere di preciso e te lo verifico. Ti serve saperlo sull'8 o sul 16 valvole?

la mia è una 8v 115 motore 937a2000 che tipo di turbina monti non lo so ma credo sia la sua originale.
mi/ci serve sapere come lavora la tua/vostra geometria variabile
io le prove che ho fatto sono queste e tutti i meccanici dicono che il funzionamento è corretto

macchina spenta cofano aperto:
il pistoncino dell'attuatore è tutto giù
quadro acceso motore spento,il pistoncino tutto su
quadro acceso e accensione del motore,pistoncino tutto giù ma molto lento per ritornare al tutto chiuso
motore e quadro spenti,pistoncino tutto giù
quadro acceso motore spento,pistoncino tutto su,senza accendere il motore spengo il quadro e il pistoncino rimane tutto su
per poi riposizionarsi a tutto giù quando riaccendo il quadro e metto in moto ma sempre con movimento lento fino alla chiusura
prove fatte guardando l'attuatore dal lato superiore per capirci aprendo il cofano e guardando l'attuatore che si trova in basso ovviamente con mezzo fermo

ora siccome io e vins riscontriamo sembra lo stesso identico funzionamento e la stessa avaria con solo la differenza che io a mio sapere sono con mappa originale e vins no da quello che capisco
la spia mil e l'errore p0235 a me lo diagnostica con una pressione turbo di 250kpa che sono 1.5 bar (in originale la turbina dovrebbe lavorare a 1.3 bar di picco,correggetemi se sbaglio,quindi sono fuori range di 0.2 bar)ad un regime di giri di circa 3.500 sia in quarta che in quinta e sia se affondo pesante o cerco di salire dolcemente di velocità e comunque appena sto per superare una certa velocità.

ci puoi/potete dire se il funzionamento è corretto di questo attuatore visto che sia vins che io abbiamo il sospetto che stia lavorando male?
sospetto per me ripeto notato subito dopo aver sostituito la valvola overboost causa rottura del pirulino VAC posto sulla valvola,non vorrei dire una stupidagine ma io ogni volta che controllavo il pistoncino prima di sostituire la valvola overboost,si muoveva su e giù sempre da fermo e accendendo solo il quadro in modo veloce.
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda mirco79 » 16/04/2018, 11:31

ps:io non ho errori nel rail solo e soltanto il p0235
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Vins977 » 16/04/2018, 20:20

:up)
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Re: Problema geometria variabile

Messaggioda ryuk12 » 16/04/2018, 20:47

Anche mio padre ha questo problema e nessuno per ora sa risolverlo

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
ryuk12
Alfista Junior
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/04/2016, 20:45

Messaggioda Attreyu » 17/04/2018, 11:30

la pressione eccessiva ha il codice p0236. 235 dovrebbe essere il contrario, ovvero pressione sotto il valore atteso.
Io rimetterei la mappa originale e se continua farei una revisione del turbo.
147 jtdm 1.9 150 cv (6/2005) rosso rubino.
Avatar utente
Attreyu
Super Alfista
 
Messaggi: 1759
Iscritto il: 18/02/2008, 11:16

Messaggioda mirco79 » 17/04/2018, 14:26

Attreyu ha scritto:la pressione eccessiva ha il codice p0236. 235 dovrebbe essere il contrario, ovvero pressione sotto il valore atteso.
Io rimetterei la mappa originale e se continua farei una revisione del turbo.

io il p0236 lo avuto come avaria e da diagnosi dava
errore P0236 -Valvola pressione di sovralimentazione
sostituita la valvola overboost e il problema è stato risolto
il p0235 invece da diagnosi da
errore p0235 sensore turbocaricatore/supercaricatore "A"circuito
eroore p0235 sensore pressione sovralimentazione "presente"

ps:da quello che ne so io il mio mezzo non è rimappato
mirco79
Alfista Junior
 
Messaggi: 198
Iscritto il: 02/01/2017, 15:24

Messaggioda Attreyu » 17/04/2018, 14:40

sono andato a controllare io avevo il p0237 troppa pressione, il contrario è p0238.
147 jtdm 1.9 150 cv (6/2005) rosso rubino.
Avatar utente
Attreyu
Super Alfista
 
Messaggi: 1759
Iscritto il: 18/02/2008, 11:16

Re: Problema geometria variabile

Messaggioda ryuk12 » 20/04/2018, 17:19

Parlando con un amico mi ha detto che potrebbe essere il sensore del turbo il problema non è che è rotto è che se sente pressione sopra i 2 bar da errore in ogni caso e da avaria... infatti quella di mio padre se si accelera progressivamente la macchina va benissimo però appena si da gas al massimo a volte da questo errore...
Secondo voi può essere possibile??

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
ryuk12
Alfista Junior
 
Messaggi: 51
Iscritto il: 19/04/2016, 20:45

Messaggioda Vins977 » 26/04/2018, 3:34

Ragazzi dopo molteplici prove sono arrivato alla conclusione che tutto funziona a dovere. Il problema sta nell’alimentazione della elettrovalvola overboost. Il connettore a quadro acceso segna 6.8 volt mentre a macchina accesa 10.8
Provando col tester nella 147 di un amico abbiamo visto che a quadro acceso la
Tensione e 10.4 mentre a macchina accesa 13.4 volt. Ora vi chiedo siccome le masse della vettura sono collegate alla centralina motore viene da lì il
Problema perché il +12 funziona bene mentrela massa no. Se qualcuno ha avuto problemi elettrici o se ne intende se mi può far capire cosa devo fare glie ne sarei molto grato. Il problema è che in diagnosi la centralina motore segna 12.3 volt a quadro acceso mentre 14.2 a auto accesa, la batteria e carica e l alternatore funziona. O c’è qualche problema nei fili (dubito :ka) ) oppure non so cosa pensare. :tiè)
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Messaggioda Stefano75 » 26/04/2018, 23:33

l'alimentazione dell'elettrovalvola passa per la centralina fusibili nel vano motore se la centralina è difettosa la gestione elettronica della turbina va a farsi benedire, capitato su una 147 restyling JTD 115 con problema in fusibiliera la turbina non caricava, forse la tua ha solo una lieve interruzione che fa resistenza, con il tuo amico prova a fare un cambio rapido tanto sono pochi connettori magari risolvi...
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Panda 1000ie The immortal.

FB: stefano.galli.90
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1438
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani

Messaggioda Vins977 » 28/04/2018, 20:18

Dici di cambaire solo la fusibiliera nel vano motore?
Vins977
Alfista Baby
 
Messaggi: 13
Iscritto il: 21/09/2016, 1:45
Località: Silvi

Prossimo

Torna a Alfa 147

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 22 ospiti