Asse a camme 2.0 su 1.6

Dove discutere di motore, freni, assetti, pneumatici cerchi ecc.

Moderatore: Moderatori

Messaggioda bianconero » 12/09/2016, 19:26

ok
ti ringrazio per le delucidazioni !

:celebrate)
Avatar utente
bianconero
Super Alfista
 
Messaggi: 1257
Iscritto il: 19/04/2006, 22:15
Località: Massa

Messaggioda AndreTuning147 » 12/09/2016, 22:12

bianconero ha scritto:ok
ti ringrazio per le delucidazioni !

:celebrate)

Prego,figurati!
Se posso aiuto volentieri....
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda bigroberto » 18/09/2016, 15:55

bianconero ha scritto:veramente era un motore elaborato trasformato turbo e la modifica di montare un altro albero di aspirazione sullo scarico ha consentito strumentazione alla mano di abbassare notevolemte la temperatura dei gas di scarico e di conseguenza aumentare la pressione turbo e la benzina senza rischiare di fondere...

comunque, tornando in topic, nessuno sa se l'abero del 2.0 togliendo il variatore è installabile sul 105cv?

:asd) :asd) allora tanto di cappello :asd)
Avatar utente
bigroberto
Alfista Senior
 
Messaggi: 407
Iscritto il: 18/10/2014, 17:11
Status: 147 JTDm 150

Messaggioda Barone Rosso » 15/10/2016, 21:39

Scusate ma senza sostituire la testa, mettere sulla testata del mio 105 le camme del 2.0 posso anche montare il variatore di fase?
Alfa Romeo 159 - 1750 TBI Bianco Polare - Allestimento Turismo Internazionale - Distinctive Full Optionals - Luci Automatiche, Tergi Automatici, Blue&ME - Pelle Totale con sedili riscaldabili - Cerchi 19" - Pinze Brembo Rosse con dischi 330
La mia ex Alfa 147 BLII 1.6 105 cv Rosso Alfa
L'accendo e il mio cuore accelera.
Avatar utente
Barone Rosso
Alfista Senior
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 11/11/2006, 12:24
Località: Genova

Messaggioda 147fast » 17/10/2016, 15:43

No non avresti l'attuatore che lo fa funzionare e non so se fisicamente poi montano ma non credo.
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Messaggioda Barone Rosso » 17/10/2016, 17:47

Fisicamente montano, Torelli ha fatto questa modifica mettendo un finto vdf... però se si poteva metterlo si poteva montare il vis ed in qualche modo farlo funzionare elettronicamente. Per la parte elettronica sembrerebbe che ci pensa MP garage, ma senza cambiare tutta la testata volevo sapere se il vdf si potesse montare...
Alfa Romeo 159 - 1750 TBI Bianco Polare - Allestimento Turismo Internazionale - Distinctive Full Optionals - Luci Automatiche, Tergi Automatici, Blue&ME - Pelle Totale con sedili riscaldabili - Cerchi 19" - Pinze Brembo Rosse con dischi 330
La mia ex Alfa 147 BLII 1.6 105 cv Rosso Alfa
L'accendo e il mio cuore accelera.
Avatar utente
Barone Rosso
Alfista Senior
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 11/11/2006, 12:24
Località: Genova

Messaggioda 147fast » 19/10/2016, 12:01

Il vis non è un problema comandarlo se vai da MP loro lo sanno fare, il problema se mai è far vunzionare un variatore dove non ci sono nella testa del 105 i passaggi per l'olio e la valvola solenoide che lo comanda. a questo punto sarebbe più facile ed economico trovare una testa completa di collettori e cablaggio della 2.0, montarla e adeguare al centralina. Operazione dal costo di circa 1000/1200€, per poi avere un guadagno di...? E' da valutare.
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Messaggioda Barone Rosso » 19/10/2016, 17:11

147fast ha scritto:Il vis non è un problema comandarlo se vai da MP loro lo sanno fare, il problema se mai è far vunzionare un variatore dove non ci sono nella testa del 105 i passaggi per l'olio e la valvola solenoide che lo comanda. a questo punto sarebbe più facile ed economico trovare una testa completa di collettori e cablaggio della 2.0, montarla e adeguare al centralina. Operazione dal costo di circa 1000/1200€, per poi avere un guadagno di...? E' da valutare.


Bene, grazie per la risposta allora ci vuole per forza una testata completa del 2.0 completa di cf, vis e vdf, e cablaggio...rimane solo la certezza che le teste pistoni non interferiscano con le valvole, avendo le camme aperture più spinte nel 2.0 :sgrat)
Penso empiricamente che con questo lavoro e mappata finale dovrei arrivare ad almeno 130cv :asd)
Alfa Romeo 159 - 1750 TBI Bianco Polare - Allestimento Turismo Internazionale - Distinctive Full Optionals - Luci Automatiche, Tergi Automatici, Blue&ME - Pelle Totale con sedili riscaldabili - Cerchi 19" - Pinze Brembo Rosse con dischi 330
La mia ex Alfa 147 BLII 1.6 105 cv Rosso Alfa
L'accendo e il mio cuore accelera.
Avatar utente
Barone Rosso
Alfista Senior
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 11/11/2006, 12:24
Località: Genova

Messaggioda 147fast » 21/10/2016, 15:44

Aggiungi il collettore di scarico €2 e il kat :p :asd)
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Messaggioda Barone Rosso » 22/10/2016, 6:47

Si ho letto la discussione sui colli, e con lo scarico dovrei sfiorare i 135cv...ora devo chiedere un pò di info x i costi montaggio e sul discorso teste pistoni :)

Inoltre quando cambio la cinghia distribuzione se non sbaglio userò la cinghia x il 105 (avendo stesso basamento) ma in fase del 2.0.
Alfa Romeo 159 - 1750 TBI Bianco Polare - Allestimento Turismo Internazionale - Distinctive Full Optionals - Luci Automatiche, Tergi Automatici, Blue&ME - Pelle Totale con sedili riscaldabili - Cerchi 19" - Pinze Brembo Rosse con dischi 330
La mia ex Alfa 147 BLII 1.6 105 cv Rosso Alfa
L'accendo e il mio cuore accelera.
Avatar utente
Barone Rosso
Alfista Senior
 
Messaggi: 324
Iscritto il: 11/11/2006, 12:24
Località: Genova

Messaggioda 147fast » 22/10/2016, 10:46

La fase sicuramente 2.0, la cinghia se non erro è uguale su tutti solo che il 2.0 ha anche quella dei contralberi.
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Re: Asse a camme 2.0 su 1.6

Messaggioda Melo81 » 07/06/2017, 15:49

Posto qua il messaggio visto che l'altra discussione è stata chiusa:
Monto da tre mesi i
Condotti a geo var sul mio 1,6 TS 120CV euro2 di una 146 compreso il corpo farfallato del 2,0 da 60mm. Nessuna perdita in basso, ma solo piu' cattiveria in alto dopo i 4500rpm, come descritto nella discussione "Non più pentito di aver elaborato il mio 1,6 TS";
Ad oggi dopo tre mesi sono in fase di progetto per un attuatore elettronico che capta il segnale dal sensore giri e possa far variare la geo var a mio piacimento. L'attuatore è in fase di progetto da un'azienda che si occupa di progettazione elettronica.
In questo modo nonostante io abbia montato i condotti svuotati completamente e semre corti, posso avere più grinta ancora in basso per l'uso prettamente cittadino...Stay Tuned e contattatemi anche in privato se siete interessati

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda AndreTuning147 » 20/06/2017, 23:19

Melo81 ha scritto:Posto qua il messaggio visto che l'altra discussione è stata chiusa:
Monto da tre mesi i
Condotti a geo var sul mio 1,6 TS 120CV euro2 di una 146 compreso il corpo farfallato del 2,0 da 60mm. Nessuna perdita in basso, ma solo piu' cattiveria in alto dopo i 4500rpm, come descritto nella discussione "Non più pentito di aver elaborato il mio 1,6 TS";
Ad oggi dopo tre mesi sono in fase di progetto per un attuatore elettronico che capta il segnale dal sensore giri e possa far variare la geo var a mio piacimento. L'attuatore è in fase di progetto da un'azienda che si occupa di progettazione elettronica.
In questo modo nonostante io abbia montato i condotti svuotati completamente e semre corti, posso avere più grinta ancora in basso per l'uso prettamente cittadino...Stay Tuned e contattatemi anche in privato se siete interessati

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk


bastava caricare il file della 2.0 per far funzionare la geometria variabile, anticipando come faceva il "maestro" il regime di giri opportuno.....poi se hai i condotti corti, non ti serve a nulla quel lavoro sull'attuatore....almeno che, non rimonti un nuovo cassoncino di aspirazione, con la geometria funzionante ;)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Asse a camme 2.0 su 1.6

Messaggioda Melo81 » 21/06/2017, 11:43

È passato qualche mese forse non ricordi che ho una 146 con ecu M1.5.5...Ovvio che mettero nel collettore il pezzo per la variazione, altrimenti che senso avrebbe.. :)
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda AndreTuning147 » 25/06/2017, 13:08

Melo81 ha scritto:È passato qualche mese forse non ricordi che ho una 146 con ecu M1.5.5...Ovvio che mettero nel collettore il pezzo per la variazione, altrimenti che senso avrebbe.. :)

No no ricordo bene, anche se ad oggi, ho cose più importanti a cui pensare....cmq se torni indietro, perché appunto non avevi seguito i miei consigli ;)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Re: Asse a camme 2.0 su 1.6

Messaggioda Melo81 » 25/06/2017, 17:44

Mi pare logico che tutti abbiano cose più importanti a cui pensare, ma voglio solo ricordarti che l'auto va benissimo come è con collettore sempre corto e tutto svuotato, solo che guardando il pezzo lungo messo da parte mi viene la pena, e vorrei sfruttarlo ugualmente...Ovviamente le modifiche le faccio da me e so bene quello che scrivo, cosa si mette e cosa si toglie, dunque con la M1.5.5 del 1,6 bisogna far funzionare l'attuatore con un circuito a parte...
Stay Tuned

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda AndreTuning147 » 27/06/2017, 23:15

Melo81 ha scritto:Mi pare logico che tutti abbiano cose più importanti a cui pensare, ma voglio solo ricordarti che l'auto va benissimo come è con collettore sempre corto e tutto svuotato, solo che guardando il pezzo lungo messo da parte mi viene la pena, e vorrei sfruttarlo ugualmente...Ovviamente le modifiche le faccio da me e so bene quello che scrivo, cosa si mette e cosa si toglie, dunque con la M1.5.5 del 1,6 bisogna far funzionare l'attuatore con un circuito a parte...
Stay Tuned

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Appunto vorresti sfruttarlo, perché così sai bene che non hai il massimo rendimento, che otterrete appunto con il cassoncino variabile....
Quindi x ennesima volta, non hai inventato nulla

:ciao)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Re: Asse a camme 2.0 su 1.6

Messaggioda Melo81 » 28/06/2017, 15:45

Siete molto offensivi in questo forum, sarà forse perché spendete migliaia di euro per modifiche da 3 CV , e vi ingelosite perché invece le faccio da me e spendo zero...Non condividero' più nulla su questa modifica, ho notato solo che tra foto e documenti caricati in precedenza ci sono stati tanti scaricamenti....Chi vuole essere informato sull'andamento dei lavori mi contatti in privato...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda AndreTuning147 » 29/06/2017, 23:11

Melo81 ha scritto:Siete molto offensivi in questo forum, sarà forse perché spendete migliaia di euro per modifiche da 3 CV , e vi ingelosite perché invece le faccio da me e spendo zero...Non condividero' più nulla su questa modifica, ho notato solo che tra foto e documenti caricati in precedenza ci sono stati tanti scaricamenti....Chi vuole essere informato sull'andamento dei lavori mi contatti in privato...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk


No no anzi, ti sbagli di grosso.... Si tratta cmq di più di 3Cv, spendendo il giusto...offensivi non mi sembra!
Beh sai, dopo varie volte che sono state dette sempre le stesse cose....
Cmq vedi tu, fai come meglio credi se vuoi condividere bene, altrimenti bene uguale....
:ciao)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda Melo81 » 30/06/2017, 13:06

Non sono proprio le stesse cose, e se leggi bene il post del 07-06-2017 potresti capire...Poi se non si vuole rispondere si può passare all'argomento successivo senza scrivere nulla...
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Modulo Elettronico per Geo-Var

Messaggioda Melo81 » 06/09/2017, 12:57

Nonostante le critiche di qualcuno in merito a questa mia personale modifica "elettronica" per l'attivazione della Geometria Variabile montata sui 1.6 Twin Spark, vi posto qualche foto della prova che abbiamo fatto;
Da premettere che i collegamenti che vedrete nelle foto successive sono provvisori, come anche il posizionamento del circuitino; Intanto la resa è stata a dir poco ottima, e la variazione del cassoncino ai vari regimi provati varia sensibilmente le prestazioni, il che ci fa dedurre come vi sia un'effettiva valenza dei condotti corti agli alti giri e dei lunghi ai bassi.
Il modulo elettronico che abbiamo progettato viene gestito inizialmente per fare le prove tramite wi-fi, così da agire in qualunque istante si voglia nella variazione e fare le dovute prove; Nella fase definitiva sarà sostituito da una morsettiera a tastini (tipo quella degli antifurti delle auto) con la quale sarà possibile inserire l'opportuno regime di giri di commutazione; Ecco qua:
Allegati
20170831_174643.jpg
Modulo Elettronico
20170831_174621.jpg
Connessione al Sensore Giri Motore
20170831_174541.jpg
Connessione al sensore del Cassoncino
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda 147fast » 07/09/2017, 18:34

Bhe un lavoretto non male, non ho capito una cosa però, hai preso il segnale dal sensore di giri giusto? Non ho capito però con che circuito e a quali giri lo fai attivare.
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Messaggioda Melo81 » 08/09/2017, 13:13

147fast ha scritto:Bhe un lavoretto non male, non ho capito una cosa però, hai preso il segnale dal sensore di giri giusto? Non ho capito però con che circuito e a quali giri lo fai attivare.


Il circuitino legge il segnale del sensore giri in frequenza e allo step da me impostato tramite un transistor di potenza (non un relay perchè non va bene in queste applicazioni...) rilascia i 12V in uscita verso l'attuatore;
I giri prestabiliti dipendono dalle caratteristiche dell'elaborazione che si fa;
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Re: Asse a camme 2.0 su 1.6

Messaggioda Melo81 » 10/09/2017, 15:33

Da varie prove effettuate in questi giorni ho avuto modo di individuare che il regime ottimale per passare a condotti corti, è di 4700-4900 rpm , proprio come sui 1,8 e 2,0 Euro 2... Si sente proprio bene il passaggio dalla configurazione lungo a corto...Ovviamente non facendoli commutare in corti si nota una certa lentezza nel salire oltre i 5000rpm, segno che la fluidodinamica ha bisogno di qualcosa in più (in questo caso in meno...)...
Ricordo che la mia configurazione è con le camme originali...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Senior
 
Messaggi: 229
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35

Messaggioda AndreTuning147 » 12/09/2017, 21:58

Melo81 ha scritto:Da varie prove effettuate in questi giorni ho avuto modo di individuare che il regime ottimale per passare a condotti corti, è di 4700-4900 rpm , proprio come sui 1,8 e 2,0 Euro 2... Si sente proprio bene il passaggio dalla configurazione lungo a corto...Ovviamente non facendoli commutare in corti si nota una certa lentezza nel salire oltre i 5000rpm, segno che la fluidodinamica ha bisogno di qualcosa in più (in questo caso in meno...)...
Ricordo che la mia configurazione è con le camme originali...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk


Con camme original, ottieni ben poco... Era meglio cambiare prima le camme, poi ammesso che servisse, fare il collettore geometria variabile
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6102
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

PrecedenteProssimo

Torna a Elaborazioni meccaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 13 ospiti