motore 1.8 ts su 147 120 cv ts problemi tecnici ?

Dove discutere di motore, freni, assetti, pneumatici cerchi ecc.

Moderatore: Moderatori

Messaggioda AndreTuning147 » 14/12/2016, 19:53

sinceramente non mi sono mai informato circa questi hardware.....mi sono sempre affidato a personale molto preparato e competente in materia ;)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6096
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda silverxstone » 14/12/2016, 23:16

la lista della spesa :jaw)

motore 1.8 + trasporto Lazio > Calabria 150 euro
cavo cablaggio + centralina 147 2.0 50 euro
frizione valeo 160 euro
kit distr. + pompa + cinghia servizi 120 euro
kit guarnizioni smeriglio 100 euro
paraolio lato frizione 30 euro
gommini barra + gommini marmitta 40 euro
olio motore, olio cambio, filtro 70 euro

spesa totale fatta o da completare tot 700 euro circa

la lista della spesa non ancora decisa al momento
montaggio motore da meccanico 200 euro
candele nuove 100 euro
altri paraolio refrigeranti etc 100 euro

il costo complessivo potrebbe essere di 1000-1300 euro

le uniche voci che sono eliminabili sono montaggio motore se le faccio io ovviamente
Ultima modifica di silverxstone il 22/01/2017, 23:47, modificato 1 volta in totale.
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda Outrun » 15/12/2016, 12:53

Secondo me ti conviene cambiare anche il cuscinetto reggispinta, visto che sta dentro la campana del cambio, se non è già compreso nel kit frizione che hai preso :nod)
Avatar utente
Outrun
Super Alfista
 
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/06/2013, 15:58
Status: ก้้้้้้้้้้้้้้้้้้้

Messaggioda silverxstone » 15/12/2016, 15:25

Outrun ha scritto:Secondo me ti conviene cambiare anche il cuscinetto reggispinta, visto che sta dentro la campana del cambio, se non è già compreso nel kit frizione che hai preso :nod)

si ovvio per 156 euro e compreso anche il cuscinetto idraulico,

visto che "smonto" l anteriore forse e meglio che cambio anche gli ammo + un braccetto superiore che sono ancora gli originali :sgrat)
l'altro braccetto superiore e i 2 bracci inferiori li ho sostituiti poco tempo fa :nod)
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda silverxstone » 16/12/2016, 23:17

AndreTuning147 ha scritto:sinceramente non mi sono mai informato circa questi hardware.....mi sono sempre affidato a personale molto preparato e competente in materia ;)


mah insieme al cablaggio della 147 2.0 ts c'era anche la centralina (ho preso il cablaggio per il v.i.s ) tutto qui
visto che c 'è perché non "approfittarne" :yep) cerco di modificare questa e l adopero come cavia
poi se va bene passo la rimappa sulla ecu originale

almeno l 'idea è questa po si devono fare i conti con la realtà :sgrat)
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda AndreTuning147 » 17/12/2016, 5:27

silverxstone ha scritto:
AndreTuning147 ha scritto:sinceramente non mi sono mai informato circa questi hardware.....mi sono sempre affidato a personale molto preparato e competente in materia ;)


mah insieme al cablaggio della 147 2.0 ts c'era anche la centralina (ho preso il cablaggio per il v.i.s ) tutto qui
visto che c 'è perché non "approfittarne" :yep) cerco di modificare questa e l adopero come cavia
poi se va bene passo la rimappa sulla ecu originale

almeno l 'idea è questa po si devono fare i conti con la realtà :sgrat)


Circa il cablaggio hai fatto bene, così sei sicuro che il cassoncino variabile funziona...
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6096
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda silverxstone » 28/12/2016, 22:44

Outrun ha scritto:Il 1.8 ha la corsa più lunga quindi l'albero motore è più distante dalle camme, quindi la cinghia è più lunga :nod) Calcola anche che il 1.8 non era usato su 147, quindi il contorno è quello della macchina di provenienza. Forse la versione del 1.8 proveniente da GT sarebbe stata meno problematica. Comunque puoi provare ad usare i tuoi sensori ed i tuoi cablaggi, si riescono a montare? Spesso il sensore vero e proprio è lo stesso ma cambiano solo i connettori o i cablaggi.


mah più "studio" questo trapianto e più mi convinco che devo trasformare il 1.6 120 cv in un semplicissimo 1.8
devo solamente aumentare di 200 cc la cilindrata devo mettere gli alberi camme e pignoni del 1.6 sul 1.8
e lasciare tutto come è. niente collettori vis
questa mi pare la modifica più "fattibile" un semplice aumento di cilindrata di 200 cc per il resto tutto rimane come era :sgrat)
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda 147fast » 29/12/2016, 12:12

silverxstone ha scritto:
Outrun ha scritto:Il 1.8 ha la corsa più lunga quindi l'albero motore è più distante dalle camme, quindi la cinghia è più lunga :nod) Calcola anche che il 1.8 non era usato su 147, quindi il contorno è quello della macchina di provenienza. Forse la versione del 1.8 proveniente da GT sarebbe stata meno problematica. Comunque puoi provare ad usare i tuoi sensori ed i tuoi cablaggi, si riescono a montare? Spesso il sensore vero e proprio è lo stesso ma cambiano solo i connettori o i cablaggi.


mah più "studio" questo trapianto e più mi convinco che devo trasformare il 1.6 120 cv in un semplicissimo 1.8
devo solamente aumentare di 200 cc la cilindrata devo mettere gli alberi camme e pignoni del 1.6 sul 1.8
e lasciare tutto come è. niente collettori vis
questa mi pare la modifica più "fattibile" un semplice aumento di cilindrata di 200 cc per il resto tutto rimane come era :sgrat)


Mah comunque dovresti mapparla... per me se hai a disposizione un motore 1.8ts €3 la modifica è abbastanza semplice, alla fine la parte grossa è il cambio di motore fisico.
- 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Africa
- ex 147 Q2 5p Nero Carbonio, 147 2.0 Selespeed 3p Grigio Sterling, 147 1.6 120cv Distinctive 5p Grigio Sterling
147fast
Super Alfista
 
Messaggi: 1996
Iscritto il: 19/10/2004, 15:03
Località: BS
Status: 147

Messaggioda silverxstone » 29/12/2016, 21:47

si la sostituzione del motore è una cosa seria e purtroppo non significa per tutti (i meccanici) la stessa cosa
alcuni interpretano che si sostituisce solo il motore (blocco) quindi bisogna trasferire tutto quello che sta attorno al motore vecchio e montarlo sul nuovo, :jaw)

e purtroppo non si può fare in maniera troppo semplice come pensavo io
l altro ieri ho "smontato un po" per vedere se il motore passava da sopra ho tolto cassonetto filtro aria + tubo, batteria + cestello batteria,
corpo farfallato , cassonetto collettori aspirazione, solo levando il cassonetto si può smontare gli attacchi della pompa idroguida :sgrat)

insomma montare un motore + cambio già tutto assemblato sembra impossibile (per me)
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda AndreTuning147 » 29/12/2016, 23:30

silverxstone ha scritto:
Outrun ha scritto:Il 1.8 ha la corsa più lunga quindi l'albero motore è più distante dalle camme, quindi la cinghia è più lunga :nod) Calcola anche che il 1.8 non era usato su 147, quindi il contorno è quello della macchina di provenienza. Forse la versione del 1.8 proveniente da GT sarebbe stata meno problematica. Comunque puoi provare ad usare i tuoi sensori ed i tuoi cablaggi, si riescono a montare? Spesso il sensore vero e proprio è lo stesso ma cambiano solo i connettori o i cablaggi.


mah più "studio" questo trapianto e più mi convinco che devo trasformare il 1.6 120 cv in un semplicissimo 1.8
devo solamente aumentare di 200 cc la cilindrata devo mettere gli alberi camme e pignoni del 1.6 sul 1.8
e lasciare tutto come è. niente collettori vis
questa mi pare la modifica più "fattibile" un semplice aumento di cilindrata di 200 cc per il resto tutto rimane come era :sgrat)


se hai a disposizione il 1.8 monta quello, non stare ad aumentare la cilindrata sul tuo 1.6 originale....anche perché avresti modo di lavorare solo sull'alesaggio; sulla corsa dovresti far costruire un albero motore ad hoc, ma a quel punto c'è il 1.8 che verrebbe in tuo soccorso, essendo già bello che pronto.....
unica puntualizzazione è forse essersi affidato ad un meccanico "generico" alfa romeo, e non un preparatore appunto più smaliziato in queste cose ;)
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6096
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda AndreTuning147 » 29/12/2016, 23:34

silverxstone ha scritto:si la sostituzione del motore è una cosa seria e purtroppo non significa per tutti (i meccanici) la stessa cosa
alcuni interpretano che si sostituisce solo il motore (blocco) quindi bisogna trasferire tutto quello che sta attorno al motore vecchio e montarlo sul nuovo, :jaw)

e purtroppo non si può fare in maniera troppo semplice come pensavo io
l altro ieri ho "smontato un po" per vedere se il motore passava da sopra ho tolto cassonetto filtro aria + tubo, batteria + cestello batteria,
corpo farfallato , cassonetto collettori aspirazione, solo levando il cassonetto si può smontare gli attacchi della pompa idroguida :sgrat)

insomma montare un motore + cambio già tutto assemblato sembra impossibile (per me)


motore e cambio tutto insieme...? almeno il cambio dovresti smontarlo.....il motore completo di tutto, tranne cassoncino aspirazione (per facilitare le operazioni di montaggio e connessione), con la giusta attrezzatura direi che si installa bene....
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6096
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Messaggioda silverxstone » 30/12/2016, 21:45

AndreTuning147 ha scritto:
silverxstone ha scritto:
Outrun ha scritto:Il 1.8 ha la corsa più lunga quindi l'albero motore è più distante dalle camme, quindi la cinghia è più lunga :nod) Calcola anche che il 1.8 non era usato su 147, quindi il contorno è quello della macchina di provenienza. Forse la versione del 1.8 proveniente da GT sarebbe stata meno problematica. Comunque puoi provare ad usare i tuoi sensori ed i tuoi cablaggi, si riescono a montare? Spesso il sensore vero e proprio è lo stesso ma cambiano solo i connettori o i cablaggi.


mah più "studio" questo trapianto e più mi convinco che devo trasformare il 1.6 120 cv in un semplicissimo 1.8
devo solamente aumentare di 200 cc la cilindrata devo mettere gli alberi camme e pignoni del 1.6 sul 1.8
e lasciare tutto come è. niente collettori vis
questa mi pare la modifica più "fattibile" un semplice aumento di cilindrata di 200 cc per il resto tutto rimane come era :sgrat)


se hai a disposizione il 1.8 monta quello, non stare ad aumentare la cilindrata sul tuo 1.6 originale....anche perché avresti modo di lavorare solo sull'alesaggio; sulla corsa dovresti far costruire un albero motore ad hoc, ma a quel punto c'è il 1.8 che verrebbe in tuo soccorso, essendo già bello che pronto.....
unica puntualizzazione è forse essersi affidato ad un meccanico "generico" alfa romeo, e non un preparatore appunto più smaliziato in queste cose ;)


si dai forse mi sono "spiegato male" il motore è quello ( 1.8 ) altri non ne ho
ovviamente monto questo perché il mio e "arrivato alla fine" le prestazioni extra non mi interessano, non manometterò mai un auto per 10-15 cv in più nemmeno se il lavoro me lo fanno gratis,

invece mi interessa che questo motore una volta montato fa il suo "lavoro" (percorre 150.000 km ) senza dare troppe noie,
fino a una settimana fa ero convinto di trapiantare smontando le viti dei supporti e trapiantare tutto il motore completo di cambio

mi sono perfino costruito una piccola gru artigianale ma metà delle persone che ho "interpellato" ha detto che il motore completo non si leva da sopra
anche all officina alfa autorizzata mi hanno detto che il motore completo si leva da sotto con l'aiuto di un ponte ovviamente :sic)
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda silverxstone » 08/01/2017, 0:42

chiedo se qualche MODERATORE ritiene questo topic un po "fuori dalla norma" è pregato di farmelo sapere che mi fermo qui :hail)
fare cose del genere non è proprio il massimo della legalità

l'idea era quella di POSTARE una mega F.A.Q, (chiamiamola cosi) passo passo di tutto il "trapianto"
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda MAD147 » 08/01/2017, 9:36

Con la tua auto puoi farci quel che vuoi, tanto ne sei responsabile tu. E fino ad ora non hai scritto nulla che violi il regolamento.
...
Avatar utente
MAD147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 35068
Iscritto il: 22/06/2005, 17:46

Messaggioda silverxstone » 09/01/2017, 23:54

ok :) tanks dell'ok a proseguire la faq la inizio a "fare" (filmati foto), che qualcosa di utile (per alcuni) viene sempre fuori
es : rimettere a nuovo un motore con le proprie mani etc
poi vediamo se è il caso di postarla qui o mettere solo un link
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda MAD147 » 10/01/2017, 9:19

silverxstone ha scritto:ok :) tanks dell'ok a proseguire la faq la inizio a "fare" (filmati foto), che qualcosa di utile (per alcuni) viene sempre fuori
es : rimettere a nuovo un motore con le proprie mani etc
poi vediamo se è il caso di postarla qui o mettere solo un link

A scanso di equivoci, io non sono un moderatore. Ho solo espresso la mia opinione al riguardo.
...
Avatar utente
MAD147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 35068
Iscritto il: 22/06/2005, 17:46

Messaggioda falconero79 » 10/01/2017, 10:16

il trapianto di motore in per se, dal punto di vista del regolamento del forum è come pastrocciare con la centralina o assetto o freni.
Tutti argomenti accettati nel forum, anche se di dubbia legalità.

Personalmente però, io non riesco a trovare il motivo di tale trapianto. Io, nella tua situazione avrei o cambiato macchina o motore con uno uguale.
Un lavoro del genere lo farei se avessi dei soldi da buttare in progetti fantasiosi e sicuramente non usabili per strada.
Alfa GT - 3.2 V6 24v 2007 - Nero Kyalami...Sconsigliata ai deboli di cuore... Omologata R.I.A.R.
Alfa 75 - 1.6 carburatori 1986 - Bianco Argento ASI, Omologata R.I.A.R.
Alfa Giulietta 940 - 1.6 jtdm 2010 - Rosso Alfa ...il muletto di casa...
Piaggio Vespa - LX150 touring 2010 - Terra di Toscana
Alfa Romeo 2.0 V6 TB - arrivato
Avatar utente
falconero79
Direttivo
 
Messaggi: 16977
Iscritto il: 06/10/2004, 18:49
Località: ITALIA

Messaggioda silverxstone » 10/01/2017, 16:04

l 'dea all 'inizio era quella mettere su un motore (questo) spendendo il meno possibile da come mi era stato "presentato"
1 motore + cambio semi-nuovo 70.000 km distribuzione fatta a 54.000 km
mi ero un illuso, :sic) che veramente bastava cambiare cinghia e "appiccicarlo al posto del mio in una giornata (che proprio non va più)

purtroppo al motore in questione mancano dei pezzi e per di più le valvole di aspirazione del secondo cilindro non chiudevano bene
piu precisamente la ruota dentata albero camme e cuscinetti distribuzione sono stati sostituiti con pezzi difettosi (pittati di giallo per segnalarli)
la frizione se la sono presa :evil:
e ieri mi sono accorto che il coperchio punterie e rotto il raccordo che collega il tubo recupero vapori olio che va al collettore,

riparare il motore originale era economicamente inaccettabile visto che alternatore mot avviamento sono quasi rotti del tutto variatore pure, testata già rifatta e saldata/spianata una volta a 116.000 km e visto che ora ha 250.000 km andava rettificato con pistoni maggiorati
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda Stefano75 » 11/01/2017, 11:24

il motore accoppiato al cambio deve entrarci, io sulla mia JTD smontando il cofano con la capra ho calato il motore nuovo con tanto di cambio senza problemi, i supporti li ho lasciati smontati nella fase di inserimento perchè potevano dare noie in fase di discesa, li ho fissati successivamente senza problemi.

viste le differenze ed i danni potresti mantenere tutta la parte alta della testata del tuo 1.6 originale, i supporti degli accessori e dei sensori sono tutti smontabili dal tuo 1.6 e rimontabili sul 1.8 così da mantenere tutto il cablaggio le la centralina originale e risolvere i problemi con servofreno, canister e recupero vaori...
la tua centralina è perfettamente in gradi di accendere e gestire il 1.8 basta che sensori di giri, battito e corpo farfallato li legge correttamente...

riguardo al cambio mantieni il tuo originale, in seguito con una copiosa rimappa ed una coppia di cammes piu spinte potrai beneficiare dei rapporti corti ed un aumento del fuorigiri con valori di potenza e coppia piu incisivi recuperando così la velocità delle marce corte con piu giri di allungo senza perdere scatto ai bassi...

:X)
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani

Messaggioda Outrun » 11/01/2017, 13:06

Non so se la sua testata è proprio adatta ad un motore euro 2, deve verificare se il profilo che forma la camera di scoppio è lo stesso. Mi pare che dall'euro 2 all'euro 3 siano cambiati i pistoni e potrebbero aver cambiato qualcosa. Casomai se è fattibile può usate la sua testa, i suoi pistoni e le camme del 1.8. Hanno lo stesso alesaggio 1.6 e 1.8 giusto?
Avatar utente
Outrun
Super Alfista
 
Messaggi: 1721
Iscritto il: 28/06/2013, 15:58
Status: ก้้้้้้้้้้้้้้้้้้้

Messaggioda Stefano75 » 11/01/2017, 16:49

si cambia solo la corsa.
non dovrebbe avere problemi di interferenza tra valvole e pistoni
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani

Messaggioda AndreTuning147 » 12/01/2017, 1:05

Stefano75 ha scritto:si cambia solo la corsa.
non dovrebbe avere problemi di interferenza tra valvole e pistoni


Sì esatto, nessun problema di interferenze
THE OLD SCHOOL , Alfa Romeo 147 carburatori
impianto di scarico ed aspirazione by Crapanza Design
TEAM BALDUZZI LODI
Crapanzano tunerz clanz
AndreTuning147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 6096
Iscritto il: 01/10/2006, 13:44
Località: MILANO & DINTORNI
Status: NEW LAYOUT

Re: motore 1.8 ts su 147 120 cv ts problemi tecnici ?

Messaggioda Stefano75 » 13/01/2017, 14:53

è la cosa piu veloce ed immediata da fare, eviti sbattimenti di impianti differenti e tubazioni che non coincidono...
casomai alla testata che monterai fai sostituire i cappellotti guidavalvole per prevenire trafilamenti di olio dalle valvole in aspirazione.
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1431
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani

Messaggioda silverxstone » 13/01/2017, 23:24

Stefano75 ha scritto:il motore accoppiato al cambio deve entrarci, io sulla mia JTD smontando il cofano con la capra ho calato il motore nuovo con tanto di cambio senza problemi, i supporti li ho lasciati smontati nella fase di inserimento perchè potevano dare noie in fase di discesa, li ho fissati successivamente senza problemi.

viste le differenze ed i danni potresti mantenere tutta la parte alta della testata del tuo 1.6 originale, i supporti degli accessori e dei sensori sono tutti smontabili dal tuo 1.6 e rimontabili sul 1.8 così da mantenere tutto il cablaggio le la centralina originale e risolvere i problemi con servofreno, canister e recupero vaori...
la tua centralina è perfettamente in gradi di accendere e gestire il 1.8 basta che sensori di giri, battito e corpo farfallato li legge correttamente...

riguardo al cambio mantieni il tuo originale, in seguito con una copiosa rimappa ed una coppia di cammes piu spinte potrai beneficiare dei rapporti corti ed un aumento del fuorigiri con valori di potenza e coppia piu incisivi recuperando così la velocità delle marce corte con piu giri di allungo senza perdere scatto ai bassi...

:X)

che sei riuscito a mettere il motore compreso cambio dall'alto questa e una bella notizia :nod)
per quanto riguarda i cablaggi elettrici e non solo il tubo depressore freni devo provvedere che e corto,
ho anche il cablaggio + centralina di un 147 2.0 ts penso che proverò, e userò questo se non da noie, (ha il connettore per il vis)

per il cambio sono in dubbio suppongo che tutto sommato il suo originale 1.8 dovrebbe essere più equilibrato
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

Messaggioda silverxstone » 13/01/2017, 23:30

Stefano75 ha scritto:è la cosa piu veloce ed immediata da fare, eviti sbattimenti di impianti differenti e tubazioni che non coincidono...
casomai alla testata che monterai fai sostituire i cappellotti guidavalvole per prevenire trafilamenti di olio dalle valvole in aspirazione.


la testata del 1.8 l ho già smontata tolto tutto pulita quasi al lucido smerigliato le valvole 2 volte prima con pasta abrasiva grana grossa
poi con con pasta abrasiva grana fine, nel kit della guarnizione testa ci sono tutte le guarnizioni compresi i gommini guidavalvole

devo solo rimontarla
alfa 147 1.6 120cv TS dist. 3p
Avatar utente
silverxstone
Super Alfista
 
Messaggi: 1291
Iscritto il: 06/11/2004, 14:19

PrecedenteProssimo

Torna a Elaborazioni meccaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Google [Bot] e 9 ospiti