147 1.9JTD "la presenza"

Dove discutere di motore, freni, assetti, pneumatici cerchi ecc.

Moderatore: Moderatori

Messaggioda Morig94 » 22/04/2017, 11:12

Stefano75 ha scritto:Rieccomi dopo una lunga pausa riflessiva con le ultime news sulla mia alfona...

negli ultimi due/tre anni di nafta nella pompa ne è passata poca per diversi problemi alcuni semplici altri piuttosto seri per i quali la macchina è rimasta ferma a muso alzato per più di un anno!

la prima cosa che definirei più una disavventura scambiata per un problema grave è stato lo sganciamento della forchetta dal cuscinetto dello spingidisco che mi ha costretto a smontare il cambio pensando di dover sostituire la frizione invece è bastato reinserire il cuscinetto in posizione per ritornare in strada...
nel frattempo dovendo fare anche i bracci anteriori l'auto è rimasta ferma 3 mesi.

successivamente neanche a farlo apposta e dopo appena tre mesi dall'aver rimesso in strada l'auto il monoblocco si crepa e l'acqua del circuito travasa in coppa, neanche a dirlo le madonne anche perchè è successo all'improvviso e per fortuna me ne sono subito accorto perchè la temperatura ha iniziato a salire e povera alfa mi ha riportato a casa...
da li è partita la ricerca del motore di ricambio che dopo diverse ricerche è approdata ad un 115jtd di una stilo completo di testata e accessori che a detta del venditore aveva circa 130.000km e costatomi alla fine solo 250€.
sfortunatamente/fortunatamente per deformazione e visto che andava sotto la mia auto ho deciso di aprire il motore per pulizia ed accertarmi che tutto fosse in buone condizioni, ma appena smontata la testata ecco la sorpresa, un pistone era crepato al centro per shock termico...
bestemmie a parte e visto che effettivamente le canne erano nuove, l'albero non era segnato e la coppa era piu o meno pulita ho investito in 4 pistoni provenienti da un 2.4jtd con fasce maggiorate trapezoidali e sedi dei perni di biella rinforzate in bronzo che ho poi ribassato ed alleggerito rispetto agli originali di 50g ciascuno. ho comprato bronzine nuove per le bielle e l'albero, ho ripulito a nuovo tutto il blocco, ho cambiato i paraoli lato pompa olio e volano, ovviamente ho rettificato la testata facendo sostituire i paraoli delle valvole e sabbiare i condotti di aspirazione e scarico, in pratica ho ricostruito il motore da zero in circa 9 mesi, poi al momento del rimontaggio ho sostituito anche la frizione e montato finalmente i pezzi nuovi della turbina spendendo nel complesso quasi 1500€...
questo avveniva circa 1 anno e 12.000km fa.
oggi per completare il lavoro ho montato il kit di boccole Powerflex Nere anteriori e posteriori completo ad eccezione della boccola sulla forchetta dell'ammortizzatore che non ritengo utile anche perchè davanti ho messo anche bracci nuovi sopra e sotto ed i due tiranti posteriori longitudinali attaccati al telaio per il solo fatto che non li ho trovati subito ma li cambierò in seguito, anche qui bella spesa ma ne è valsa la pena il solo kit powerflex mi è costato 730€ più i 4 bracci nuovi anteriori...
provando l'auto a caldo ho subito notato la precisione della vettura in rettilineo ed in curva, lo sterzo si è alleggerito ma ha guadanato precisione come sfioro in una direzione o nell'altra il cambio di direzione è immediato e preciso come su una rotaia ed il posteriore copia precisamente senza alleggerimenti. chiaramente cigolii e rumori vari di sospensioni sembrano svaniti vedrò piu avanti... unica nota per altro attesa è che la rigidità del kit nero (+90%) trasmette al telaio anche la più piccola imperfezione del manto stradale, ottimo per il feeling di guida ma da qualche pensiero se la strada è sconnessa!!
appena posso posto tutte le foto dei work in progress..


In che senso lo sterzo si è alleggerito?
Alfa Romeo GT Q2 Rosso Alfa, pinze rosse, fari bixeno verniciati in stile blackline, buona parte delle luci a led, downpipe, filtro aria BMC, barra duomi OMP, frecce laterali a sfondo nero, leva cambio accorciata 3 cm: viewtopic.php?f=103&t=136307&p=7913951#p7913951
Avatar utente
Morig94
Alfista Veteran
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 04/04/2014, 19:25
Località: Sovere (BG)
Socio N.: 0

Messaggioda Stefano75 » 13/05/2017, 2:46

avendo azzerato completamente qualsiasi difetto nella geometria delle sospensioni lo sterzo ora è piu morbido e diretto, prima tra boccole usurate campanatura aperta e convergenza falsata dal gioco lo sterzo era piu duro e imprecso
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1370
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani
Socio N.: 0

Messaggioda Morig94 » 15/05/2017, 17:01

Capito, che tu sappia le boccole Powerflex montano sui braccetti superiori TRW aftermarket? Poi visto che hai cambiato tutte le boccole originali con quelle Powerflex black pensi che l'effetto di recupero automatico della convergenza (penso si chiami così) farà ancora effetto?
Alfa Romeo GT Q2 Rosso Alfa, pinze rosse, fari bixeno verniciati in stile blackline, buona parte delle luci a led, downpipe, filtro aria BMC, barra duomi OMP, frecce laterali a sfondo nero, leva cambio accorciata 3 cm: viewtopic.php?f=103&t=136307&p=7913951#p7913951
Avatar utente
Morig94
Alfista Veteran
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 04/04/2014, 19:25
Località: Sovere (BG)
Socio N.: 0

Messaggioda Stefano75 » 18/05/2017, 1:32

i powerflex si adattano a tutti i braccetti TRW al 100%, su altri potresti trovare differenze nel diametro dei perni e le boccole in metallo, io ho risolto dal tornitore.

le boccole powerflex non incidono su convergenza o niente semplicemente non avendo elasticità come la gomma azzerano qualsiasi variazione elastica della geometria delle sospensioni durante le sollecitazioni e riducono notevolmente quasi azzerandolo il problema di usura che affligge la 147 impedendo il consumo anomalo delle gomme anteriori all'interno ed eliminando completamente i cigolii.
unico neo è il trasferimento praticamente totale delle vibrazioni dovute all'aserità del terreno allo sterzo con una riduzione del confort sullo sconnesso ma la precisione degli inserimenti in curva e l'esatta percezione dello stato dell'asfalto rendono la guida al limite molto più intuitiva e godibile a livello sportivo.
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1370
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani
Socio N.: 0

Messaggioda pierpy_90 GP » 25/08/2017, 18:18

peccao non ci sia nemmeno una foto ormai :(
Avatar utente
pierpy_90 GP
Alfista TOP
 
Messaggi: 4811
Iscritto il: 05/04/2011, 23:54
Località: Castellaneta [TA]
Socio N.: 0
Status: Alfista

Precedente

Torna a Elaborazioni meccaniche

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti