News dal Club

In questi giorni potrebbero verificarsi disservizi causati da lavori di manutenzione

Alfa 90, parliamone qui!

Parliamo qui dell'ultima berlina Alfa Romeo a trazione posteriore

Moderatore: Moderatori

Messaggioda denny1977 » 11/08/2009, 9:31

L'Alfa 90 è sempre stato l''oggetto sconosciuto' che mi ha sempre attirato tantissimo; da piccolino le poche che vedevo in giro attiravano subito la mia attenzione, soprattutto mi affascinava lo spoiler anteriore che cambiava il suo assetto a seconda della velocità, una finezza più unica che rara già oggi, figuriamoci negli anni '80. :OK)
Esteticamente si vedeva in effetti che è 'qualcosa' di rimaneggiato, però a mio parere il lavoro di Bertone non è affatto disprezzabile (secondo me la parte migliore è il muso, mentre la coda ricorda un po' troppo l'Alfa 6, che in effetti non è che dietro fosse il massimo della bellezza e dell'eleganza...); purtroppo è nata vecchia, in un periodo in cui la concorrenza era molto agguerrita e più moderna: probabilmente era troppo Alfetta, non essendo più un'Alfetta, e ciò non ha attirato per nulla.

La strumentazione a led su un'Alfa... per favore, lasciamo perdere, preferisco l'analogica! :nod)

Meccanicamente però tanto di cappello! :nod)
Le auto si dividono unicamente in due categorie: le auto divertenti e i mezzi di spostamento; io sono per la prima categoria.

Alfa Romeo 147 1.6 TS 105 cv del 2008
BMW 320d 163 cv Touring del 2007
Avatar utente
denny1977
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10130
Iscritto il: 10/08/2009, 11:10
Località: Novara

Messaggioda Herbrand » 16/09/2010, 19:08

Segnalo alcuni filmati.

Video presentazione:

http://www.youtube.com/watch?v=ria2NWP5wj8

http://www.youtube.com/watch?v=BZQZrlLCcco

Prova su strada della 2.0 V6 CEM, con spiegazione parziale del funzionamento del sistema (tra l'altro, data l'emissione di fumo nero allo scarico, ho l'impressione che il sistema di iniezione/accensione non sia perfettamente a punto, su quell'auto)

http://www.youtube.com/watch?v=ybjaG_hmkhw
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

Messaggioda 33Boxer » 16/09/2010, 23:42

Molto bello l'ultimo filmato della prova della 2.5 V6 CEM, con il Sig. Lodola, conosciuto personalmente nel 2006 in occasione di una visita al Museo di Arese con Alfisti (ai tempi si chiamava ancora MyAlfaRomeo), persona veramente competente, appassionata e molto simpatica. :OK)
33Boxer
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5849
Iscritto il: 20/10/2004, 17:30
Località: Prov. di Milano

Messaggioda Herbrand » 17/09/2010, 1:23

33Boxer ha scritto:Molto bello l'ultimo filmato della prova della 2.5 V6 CEM, con il Sig. Lodola, conosciuto personalmente nel 2006 in occasione di una visita al Museo di Arese con Alfisti (ai tempi si chiamava ancora MyAlfaRomeo), persona veramente competente, appassionata e molto simpatica. :OK)


In realtà si tratta di un 2.0, non 2.5.

A mio avviso, comunque, il miglior compromesso in termini di prestazioni/costi di gestione/semplicità di riparazione è offerto dalla versione 2.0 4 cilindri a iniezione.
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

Messaggioda 33Boxer » 17/09/2010, 8:10

Herbrand ha scritto:In realtà si tratta di un 2.0, non 2.5.


Ops... hai ragione! :OK)
Gran bel mezzo! :nod)
33Boxer
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5849
Iscritto il: 20/10/2004, 17:30
Località: Prov. di Milano

Messaggioda Il FUSI » 17/09/2010, 8:51

Herbrand ha scritto:
A mio avviso, comunque, il miglior compromesso in termini di prestazioni/costi di gestione/semplicità di riparazione è offerto dalla versione 2.0 4 cilindri a iniezione.


Sì, ma sopratutto il prima serie a cambio lungo non è sta gran soddisfazione nella guida sportiva. Consuma poco, fila veloce e fai delle medie elevate senza patemi, ma non è sicuramente qualcosa di cattivo.
Le 6 cilindri comunque sono un altro pianeta.
E se pensiamo a prestazioni, affidabilità e anche consumi non esagerati, + tutto il "buono" che ha intrinseco, la 2.5 6v top di gamma è veramente da prendere al volo (se si ha culo di trovare una Super con quinta corta anche meglio).
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda denny1977 » 17/09/2010, 8:55

Herbrand ha scritto:Segnalo alcuni filmati.
Video presentazione:
http://www.youtube.com/watch?v=ria2NWP5wj8
http://www.youtube.com/watch?v=BZQZrlLCcco
Prova su strada della 2.0 V6 CEM, con spiegazione parziale del funzionamento del sistema (tra l'altro, data l'emissione di fumo nero allo scarico, ho l'impressione che il sistema di iniezione/accensione non sia perfettamente a punto, su quell'auto)
http://www.youtube.com/watch?v=ybjaG_hmkhw

Mamma mia, ho visto i video, e mi è venuto il desiderio di prendere un giorno una 90! :love) :love) :love)
Magari un giorno potrò realizzare il mio sognol, chi lo sa. :) :) :)
Le auto si dividono unicamente in due categorie: le auto divertenti e i mezzi di spostamento; io sono per la prima categoria.

Alfa Romeo 147 1.6 TS 105 cv del 2008
BMW 320d 163 cv Touring del 2007
Avatar utente
denny1977
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10130
Iscritto il: 10/08/2009, 11:10
Località: Novara

Messaggioda Herbrand » 17/09/2010, 13:41

Il FUSI ha scritto:Sì, ma sopratutto il prima serie a cambio lungo non è sta gran soddisfazione nella guida sportiva. Consuma poco, fila veloce e fai delle medie elevate senza patemi, ma non è sicuramente qualcosa di cattivo.

Ieri ho riletto la prova (Quattroruote, novembre 1984) delle 2.0, 2.5 e turbodiesel. I consumi della 2.0 erano abbastanza interessanti, in effetti: oltre 12 km/l a 120 km/h.

Tra l'altro, sullo stesso numero vi è la prova delle prime "thema" (2.8 v6, 2.0 turbo, 2.4 td): riallacciandomi al discorso circa l'insuccesso dell'Alfa 90, c'è da dire che una thema 2.0 turbo surclassava nettamente una 90 2.5, quanto a prestazioni (accelerazione, ripresa, velocità massima): in frenata, inoltre, la thema era notevolmente in vantaggio, grazie anche all'abs di serie (da 100 km/h la 90 2.5 si fermava in 53 m circa, contro i 44 della thema turbo). Anche il cambio, per l'Alfa, veniva criticato, inerentemente alla manovrabilità.

Poi, chiaramente, vi sono molti altri aspetti da valutare (sterzo, comportamento in curva, erogazione del motore ecc.), per quanto concerne il comportamento stradale di un'auto: sicuramente (almeno per me), adesso, è più interessante un'Alfa 90, rispetto ad una thema.
Le 6 cilindri comunque sono un altro pianeta.
E se pensiamo a prestazioni, affidabilità e anche consumi non esagerati, + tutto il "buono" che ha intrinseco, la 2.5 6v top di gamma è veramente da prendere al volo (se si ha culo di trovare una Super con quinta corta anche meglio).

Confermo per consumi, almeno a velocità costante: c'è da considerare che l'auto è abbastanza leggera (circa 1200 kg, se non ricordo male), quindi anche in città si dovrebbero mantenere medie umane.
Diciamo che il V6 mi sembra molto più costoso, rispetto al 2.0, per quanto concerne la manutenzione e i ricambi: già il fatto di avere la distribuzione comandata da una cinghia (con relativi costosissimi tenditori), rispetto alla catena del 2.0.

C'è, infine, da considerare il prezzo d'acquisto: oramai tutte le alfa ultraventennali dotate di V6 vengono vendute a cifre elevate, anche se sono rottami...
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

Messaggioda Il FUSI » 18/09/2010, 8:39

La 90 6v non è tanto che venga venduta a prezzo elevato..... è che non se ne trovano.
Chi l'ha, se la tiene, e fa solo che bene.
In merito a manutenzione e consumi....... io con il 2.5 dell'Alfa 75 consumavo giusto in città, mentre per percorrenze in extraurbano e autostrada grazie all'iniezione ed al "portarsela dietro meglio" consumavo decisamente meno dell'Alfetta 2.0.
Chiaro, la 2.0 iniezione consuma meno.
Sul fatto che Thema fosse, al nuovo, un altro pianeta è vero.
Sul fatto che una 90 la si comprasse se si sapeva "cosa c'era sotto" (e quindi qualcosa di + e di meglio della roba di una Thema) pure. Oggi che hanno venti e passa anni si bada alla sostanza, e difatti giustamente dici che una Thema non ti tira per niente, una 90 sì.
Tornando sulla manutenzione....... la cinghia ogni tanto va fatta, e va trovato anche chi ha voglia di registrare le valvole per benino. E con ciò? Non credo che oggi si facciano 25k km l'anno con una 90 2.5 no? E per quel poco che uno può usarla, la goduria del 2.5 è qualcosa di realmente giustificabile qualsiasi spesa superiore..... è un modo tutto particolare di guidare e di viaggiare.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda moonlight.kiss » 11/11/2010, 13:20

DriftSK ha scritto:
Aran Banjo ha scritto:http://www.youtube.com/watch?v=AfY79PA1QeY 0:26 si vede il movimento :nod)


Si vede anche che una volta l'Alfa sapeva fare pubblicità come si deve, altro che tapiro e alfabet :)


La 90 non è tra le mie preferite, cmq che figata sto video...
certo che in passato gli spot dell'Alfa ti facevano venire voglia di comprartene una, oggi invece... :sic)
Francesco - Alfa Romeo 147 1.6 Twin Spark 16V 3p Azzurro Gabbiano
Interni in Pelle Crema + Bracciolo in Pelle - Tunnel Alfa GT - Copricintura Alfa Romeo + Tappetini linea Alfa + Sony CDX - M9900 Mp3 - Bose Sound - TomTomGo 930 Traffic
Assetto Bilstein + Eibach -55mm - Cerchi OZ Racing Superturismo GT '06 17" - Michelin Pilot Exalto II 215/45/17" - Mini GTA - Spoiler GTA - Scarico SuperSprint EVOII - Fari Post. Bianchi Alfa Romeo - Sensori di Parcheggio con Display LCD - Batticalcagno Linea Alfa - Porta Targa Cromato Alfa Romeo - Deflettori Linea Alfa
Avatar utente
moonlight.kiss
Alfista TOP
 
Messaggi: 4778
Iscritto il: 28/11/2004, 10:58
Località: PALAGIANO (TA) - Puglia - Italy
Status: In Attesa..

Messaggioda denny1977 » 11/11/2010, 13:52

Edito il messaggio perchè ho visto che i video che avevo messo sono stati già linkati in un post sopra (e avevo anche risposto a quel messaggio tempo addietro; ma dove ho la testa a volte? :lol: :lol: :lol: ). :)
Ultima modifica di denny1977 il 12/11/2010, 9:54, modificato 2 volte in totale.
Le auto si dividono unicamente in due categorie: le auto divertenti e i mezzi di spostamento; io sono per la prima categoria.

Alfa Romeo 147 1.6 TS 105 cv del 2008
BMW 320d 163 cv Touring del 2007
Avatar utente
denny1977
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10130
Iscritto il: 10/08/2009, 11:10
Località: Novara

Messaggioda secci » 11/11/2010, 17:01

mamma quanto ci ho giocato con la plafoniera per leggere posteriore sul cielo (finezza: divisa e indipendente per i due passeggeri) :asd)

qualora possa interessare, riporto questo link
http://www.alfaromeo75.it/file/alfa_90.htm

la nostra 90 è esattamente come quella della prima foto colorata (canna di fucile mi sembra si chiamasse il colore), con la griglia frontale larga, e lo scarico centrale rleggermente ricurvo dietro

la plancia è come la prima a sinistra (non digitale) della prima foto e come la seconda foto, con la valigetta, senza i comandi prima dell'autoradio (sedili elettrici o riscaldati?), il condizionatore è invece automatico (dopo vendita diavia alfa) e non quello manuale
http://www.alfascoop.com/wp-content/gal ... -foto4.jpg
http://www.arocalfissima.com/albums/alf ... C01276.jpg
nella seconda foto si nota la presente valigetta estraibile dalla plancia (optional costosetto se non ricordo male)
p.s. per estrarre l'autoradio occorreva necessariamente togliere l'accendisigari

nel primo link ci sono molto particolari di cui ai primi messaggi, la descrzione delle spoiler anteriore ecc.

c'è anche anche il video di un simpatico e conosciuto Signore :asd)

altri particolari unici a mio avviso si notano qui
http://www.alfascoop.com/wp-content/gal ... -foto5.jpg
esempio: il citato freno a mano, il "pistoncino" porta aperta e il bottone chiusura centralizzata (se non erro)

non trovo una foto del cielo con i relativi comandi anteriori (plafoniera destra e sinistra + plafoniera centrale verde a tre luci + alzacristalli se non erro) e posteriori
Semper Fidelis - Marchese Del Grillo philosophy - Giulietta color pisquano per controllare tutta Milano - Cinquecentisti.com Club 1973 e 2008 - Alfa 90 1.8QOro - A new beginning always starts at the end - (modificato da giangirm) Fan Club -
Avatar utente
secci
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 26435
Iscritto il: 06/10/2004, 14:02
Località: Milano Città

Messaggioda Il FUSI » 11/11/2010, 19:06

La valigetta "valextra" costava un botto. Fra l'altro se la ordinavi su una 2500 costava di più anche li pagavi l'iva al 38 (che se la prendevi dopo come lineaccessori la pagavi con l'iva normale).
Il colore grigio scuro era grigio nube 763, molto diffuso all'epoca.
Lo scudo largo non separabile dalla mascherina è specifico della serie "super" nel prima serie invece è separabile.
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda secci » 11/11/2010, 19:14

ecco altra foto ritrovata
http://i28.tinypic.com/2mq97qw.jpg

+ link completo http://www.alfabb.com/bb/forums/alfa-ro ... 987-a.html
Semper Fidelis - Marchese Del Grillo philosophy - Giulietta color pisquano per controllare tutta Milano - Cinquecentisti.com Club 1973 e 2008 - Alfa 90 1.8QOro - A new beginning always starts at the end - (modificato da giangirm) Fan Club -
Avatar utente
secci
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 26435
Iscritto il: 06/10/2004, 14:02
Località: Milano Città

Messaggioda Herbrand » 11/11/2010, 19:26

Il FUSI ha scritto:La valigetta "valextra" costava un botto. Fra l'altro se la ordinavi su una 2500 costava di più anche li pagavi l'iva al 38 (che se la prendevi dopo come lineaccessori la pagavi con l'iva normale).
Il colore grigio scuro era grigio nube 763, molto diffuso all'epoca.
Lo scudo largo non separabile dalla mascherina è specifico della serie "super" nel prima serie invece è separabile.


A quanto ho visto su una prova dell'epoca, peraltro, la valigetta non era acquistabile come optional, ma come ricambio: devo verificare, ma mi sembra che nel 1984 costasse ben oltre 100000 lire...
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

Messaggioda giangirm » 11/11/2010, 22:19

negli ultimi link si capisce meglio come funzionava lo spoilerino anteriore :OK) :
Immagine
Avatar utente
giangirm
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 40419
Iscritto il: 11/10/2004, 18:42
Località: Roma
Status: O0=v=0O

Messaggioda Herbrand » 12/11/2010, 0:36

Herbrand ha scritto:A quanto ho visto su una prova dell'epoca, peraltro, la valigetta non era acquistabile come optional, ma come ricambio: devo verificare, ma mi sembra che nel 1984 costasse ben oltre 100000 lire...


Ho reperito la prova (Quattroruote, novembre 1984): la valigetta costava 230000 lire, mentre i prezzi delle auto andavano dai 22 milioni circa della 2.0 iniezione ai 31 della 2.5 V6.

Già che ci sono cito i dati inerenti le prestazioni
modelli ----- 2.0 ---- 2.4 td -- 2.5 V6

accelerazione 0-100 -- 9.7 s ---- 11.2 s -- 8.9 s

ripresa 70-120 -- 20.4 s ---- 14.6 s -- 18.4 s

frenata 100 -- 50.6 m --- 53.1 m -- 54.2 m

consumo 120 -- 12.1 km/l --- 12.8 km/l -- 11.2 km/l

consumo 130 -- 11 km/l -- 11.6 km/l -- 10.2 km/l

Curioso notare come la 2.5 avesse ottenuto i risultati peggiori, in frenata, pur avendo un impianto frenante potenziato.

Merita, a mio avviso, una menzione l'architettura del motore diesel VM, così come quella dei diesel VM montati sulle successive 75 e 164.

- Quattro cilindri in linea
- 2393 cc
- comando valvole ad aste e bilancieri con distribuzione a cascata di ingranaggi
- testata suddivisa in quattro parti, con altrettante guarnizioni
- iniezione indiretta con pompa rotativa Bosch
- turbocompressore Aravio e intercooler
- 110 cv a 4200 giri/min
- 235.4 Nm a 2300 giri/min

Propulsore piuttosto longevo, quindi: tra l'altro la regolazione delle valvole risultava assai semplice. Purtroppo le Alfa 75-90-164 con motori VM sono oramai scomparse, soprattutto in Lombardia: d'altro canto, con gli ultimi blocchi non possono più circolare nemmeno i diesel euro 2...
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

Messaggioda DriftSK » 12/11/2010, 9:17

Herbrand ha scritto:- turbocompressore Aravio


AR Avio -> Alfa Romeo Avio.

Ebbene sì, ci si faceva anche le turbine! :) grande era l'Alfa...

Una vettura (tra le altre) che faceva uso delle turbine AR Avio era l'Alfasud TI "TurboWainer" modificata da Mantavoni-Wainer...
http://alfasud.alfisti.net/astue.html
Drift^SpinningKids con kit abbellimento, minigonne, ruote grosse, espansione volumetrica
driving powered by Alfa, net powered by Mac, Piola IngegnIering Fun Club membro n. 2
V6: driving has never been so much fun
Peso diviso Cabbballi più zerocento eddddiviiisooooduuueeeeeeee!
Avatar utente
DriftSK
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 7363
Iscritto il: 24/10/2004, 0:46
Località: Olanda & Brianza
Status: fermone

Messaggioda Aran Banjo » 12/11/2010, 9:34

I vantaggi dello spoilerino erano effettivamente percepibili o solo teorici? E, come mai la soluzione non è stata più ripresa? :up)
Prima di firmare vorrei sentire il parere del mio legale
Avatar utente
Aran Banjo
Alfista Veteran
 
Messaggi: 591
Iscritto il: 14/06/2008, 13:35
Località: Bari

Messaggioda BRT » 14/12/2010, 2:09

Ho visto che in questa discussione si parla di Alfa 90..
Mi ricordo che da piccolo, quando facevo le elementari, ne vedevo una tutti i giorni mentre tornavo a casa.. me la ricordo benissimo, sempre parcheggiata nello stesso cortile e tutte le volte mi fermavo qualche minuto a guardarla.. tanto che avevo imparato a memoria la targa..
dopo moltissimi vedo la stessa in vendita su autoscout.. incredibile, esiste ancora!
.. qualche foto della 90 la potete trovare anche nella discussione della mia Alfa 90.. qui sotto il link.
viewtopic.php?f=71&t=108600&start=50
io la 90 non l'avevo mai considerata o desiderata, poi un giorno ne vidi una in buonissime condizioni e ad un prezzo ottimo e con pochi km.. mi incuriosii, decisi di andarla a vedere...
Tanti la definiscono un baraccone, brutta, grossa e squadrata.. io la trovo molto molto affascinate!
Una comoda berlina col motore di una sportiva... orgoglioso di possederne una!
:ciao) :ciao)
Crosswagon Distintive (2005) viewtopic.php?f=107&t=123203
147 1.6 T.S 120CV 5p Progression (2002) .... viewtopic.php?f=87&t=88577
Alfa 75 3.0 V6 America (1987) omologata RIAR.... viewtopic.php?f=71&t=102153
Alfa 90 2.5 V6 Quadrifoglio Oro (1985) omologata RIAR..... viewtopic.php?f=71&t=108600
Alfasud Giardinetta (1979) restauro iniziato
Giulia 1300 Super (1971) omologata RIAR .... viewtopic.php?f=107&t=118009&p=2712722#p2712722
Alfasud 1.2 ti (1974)
Alfa 6 2.5 carburatori (1980)
Alfa 33 Sport Wagon 1.7 i.e. 4x4 (1991)
Avatar utente
BRT
Super Alfista
 
Messaggi: 2609
Iscritto il: 19/08/2006, 13:59
Località: Vercelli

Messaggioda secci » 14/12/2010, 10:50

BRT ha scritto:Tanti la definiscono un baraccone, brutta, grossa e squadrata.. io la trovo molto molto affascinate!
Una comoda berlina col motore di una sportiva... orgoglioso di possederne una!
:ciao) :ciao)


e anzi congratulazioni :OK)
Semper Fidelis - Marchese Del Grillo philosophy - Giulietta color pisquano per controllare tutta Milano - Cinquecentisti.com Club 1973 e 2008 - Alfa 90 1.8QOro - A new beginning always starts at the end - (modificato da giangirm) Fan Club -
Avatar utente
secci
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 26435
Iscritto il: 06/10/2004, 14:02
Località: Milano Città

Messaggioda Il FUSI » 16/12/2010, 11:30

Aran Banjo ha scritto:I vantaggi dello spoilerino erano effettivamente percepibili o solo teorici? E, come mai la soluzione non è stata più ripresa? :up)


Perchè lo stile si è evoluto, e son stati "digeriti" paraurti più avvolgenti, ed anche + presenti verso il basso, che potessero risultare utili sia per la deportanza sia per il raffreddamento.
Già Alfetta '83 aveva uno spoiler inferiore sul frontale per ridurre la portanza alle alte velocità. Ho avuto Alfetta di medesimo tipo, ma con e senza spoiler anteriore, e devo dire che un minimo di vantaggio c'era. Per la 90, oltre a voler applicare uno spoiler senza che apparisse "posticcio", serviva anche una vita d'aria per potesse raffreddare per bene il propulsore diesel sovralimentato. Notiamo che già sulle Alfetta TD i paraurti anteriori erano più aperti, sì come il rivestimento anteriore (su '83 tutte adottano un paraurti delle td, con mostrina dotata di aperture e uguale per tutti i modelli).
Sia per estetica, sia per evitare che l'auto anteriormente fosse troppo bassa (toccando su marciapiedi eccetera), venne ideato questo spoiler retrattile che chiaramente consentiva un flusso d'aria maggiore ad alte velocità, e aumentava la deportanza.
Due ammortizzatori (uno per lato) assicuravano il funzionamento (quando si scaricavano, ecco le 90 con spoiler perennemente sbragato verso il basso).
Successivamente si studiarono paraurti che consentivano egualmente flussi d'aria sufficienti, senza dover avere cose mobili (e componenti, costose, aggiuntive come lo spoiler medesimo e i due ammortizzatori). La ridotta altezza dei musi da terra venne considerata "normale" e quindi......
---------------------------------------------------------------------
Se sulla Cisa ti sorpasso e ti mando affanculo è sicuramente perchè hai guidato male. Prenditi il vaffa e la prossima volta ricordatene.(anonimo ceparanese)
---------------------------------------------------------------------
'80 Alfasud 1.2 4p 5m ~ '94 33 1.3 IE Feeling ~ '15 Fiat 500 S ~ '15 Vespa GTS 300 Super
Avatar utente
Il FUSI
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 10736
Iscritto il: 15/11/2004, 14:43
Località: La Spezia (Ceparana)

Messaggioda DriftSK » 16/12/2010, 11:46

Il FUSI ha scritto: La ridotta altezza dei musi da terra venne considerata "normale" e quindi......


...e quindi arrivò 147, le signore raschiavano continuamente sui marciapiedi, e per questo la restyling ebbe in dote il magnifico assetto rialzato :D
Drift^SpinningKids con kit abbellimento, minigonne, ruote grosse, espansione volumetrica
driving powered by Alfa, net powered by Mac, Piola IngegnIering Fun Club membro n. 2
V6: driving has never been so much fun
Peso diviso Cabbballi più zerocento eddddiviiisooooduuueeeeeeee!
Avatar utente
DriftSK
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 7363
Iscritto il: 24/10/2004, 0:46
Località: Olanda & Brianza
Status: fermone

Messaggioda vexator » 16/12/2010, 11:55

evidentemente la 159 non è per le signorine perchè il muso lo gratto sempre (non sui marciapiedi, ma per strada) :asd)
- Alfa 159 1750 TBi 200cv clicca qui per vederla
- Fiat Panda 1.2 GPL clicca qui per vederla
- Vespa LXV 125 carburatore
ex: 147 T.Spark 105cv, Punto 55S 55cv
vexator
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 17040
Iscritto il: 31/08/2005, 21:54
Località: La città dei due mari: Taranto
Status: Competizione

Messaggioda Herbrand » 16/12/2010, 19:36

Visto che si parlava dell'ardua reperibilità delle versioni V6 dell'Alfa 90, sul mercato dell'usato, segnalo che qui

http://www.alfavintage.it/automobili.as ... =alfaromeo

vendono una 2.0 e una 2.5 V6: i prezzi non sono propriamente "da saldo", però (anche vedendo a quanto vendono le altre auto). Tuttavia, se le auto sono ben tenute...

Tra l'altro, noto che vendono anche una rara 155 2.5 V6 (auto che apprezzerò soltanto io, probabilmente, in questo forum :) )
Herbrand
Alfista Senior
 
Messaggi: 416
Iscritto il: 08/01/2007, 20:40

PrecedenteProssimo

Torna a Alfa 75 Alfa 90 e le sue derivate SZ/RZ

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti