dubbi iscrizione RIAR

Spazio per richieste sull'affiliazione, presentazione vetture da parte degli affiliati e temi inerenti il RIAR

Moderatore: Moderatori

dubbi iscrizione RIAR

Messaggioda marcolino » 21/05/2011, 1:29

ciao, mi piacerebbe avere un GT o una 147 da iscrivere al riar (versione 3.2 ovviamente)
il problema sono sempre i soldi per acquistarne una....ne ho trovate un paio interessati.
uno è un GT è tutto completamente originale ma monta un impianto gpl brc....me lo passano lo stesso??
l'altro è sempre un GT anch'esso tutto originale, ma non ha i cerchi da 18 originali, ne ha un modello brunito...andrebbe bene lo stesso??
infine una 147 GTA ad un ottimo prezzo, però ha il motore fuso, l'idea è di comprarla e sostituire il motore. Non è un problema ed è una cosa che posso fare io la sera con calma...a questo punto però cambiando il motore rimane iscrivibile al RIAR non avendo più quello originale con cui è stata prodotta, ma un altro 3.2?
Il proprietario inoltre ha montato i fari allo xeno, ma non sono originali, immagino che questi non vadano proprio bene (a logica nn dovrebbero nemmeno esser omologati non avendo i lavafari) giusto?
grazie per i consigli!

p.s. ne approfitto che chiede un paio di indicazioni
la 147 ha il selespeed...leggevo sul forum ai tempi che aveva un bel po' di problemi....ricordo male?
voi cosa consigliate? sono poi state trovate migliorie, oppure è meglio compare da un certo anno in poi (magari hanno introdotto migliorie)
avete altre info, ad esempio io so che dal 2004 hanno cambiato l'impianto frenante sulla 147 montando dischi di diametro maggiore....
c'è altro da sapere per i 3.2 sia per 147 che per GT?

infine a riguardo del riar, chi di voi ha avuto la fortuna di ottenere l'omologazione, che agevolazioni ha poi avuto su bollo ed assicuazione? abito in zona monza (lombardia)
infine è un casino prenotare la sessione di omologazione?
si paga un tot all'anno?
ogni quanto bisogana riportare l'auto x la verifica?

grazie a tutti per la pazienza! :D
_______________________________________
Alfa GT 1.9 Mjet - Cerchi 18" originali ALFA Pzero Rosso, sensori parcheggio, vetri privacy, fari Xeno, sedili in pelle riscaldati, pack clima(sensore pioggia,odori,appannamento), pack confort, navigatore connect nav+ comandi voc. estesi, televisione LCD, pinze rosse like GTA &
ALFA 1750 anno '68 ORIGINALE E PERFETTA :-) registrata ASI.....Trazione Posteriore!!
marcolino
Alfista Veteran
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 20/12/2005, 23:35
Località: milan

Messaggioda gabry3x » 21/05/2011, 11:11

interessa molto anche a me sapere eventuali agevolazioni sull'assicurazione.. sul bollo vivendo purtroppo nel lazio non ho nessun tipo di agevolazione :sic) in lombardia ne sei esente se iscritta al riar...ed è l'unica regione con questa legge. le altre hanno agevolazioni solo per auto con almeno 20 anni e iscrizioni ad uno dei registri storici nazionali riconosciuti, oppure 30 anni.
onore a te 58
Avatar utente
gabry3x
Alfista TOP
 
Messaggi: 3176
Iscritto il: 13/04/2010, 20:19
Località: Roma

Messaggioda KRuSty19 » 21/05/2011, 11:31

marcolino ha scritto:...agevolazioni ha poi avuto su bollo ed assicuazione? abito in zona monza (lombardia)
infine è un casino prenotare la sessione di omologazione?
si paga un tot all'anno?
ogni quanto bisogana riportare l'auto x la verifica?


Noi in lombardia siamo esenti dal bollo, e come assicurazione c'è la polizza per auto storiche della Milano Assicurazioni, che come condizione vuole che l'auto sia iscritta in uno dei registri storici menzionati, tra cui anche il riar... Si pagherebbe 250 euri all'anno... (mi sembra che c'era una convenzione direttamente tra riar e la Sara, dove si pagava 180, ma non so se è ancora attiva)

Se non mi sbaglio, dovrebbe funzionare così per l'omologazione:
1- iscrivi l'auto al riar, pagando il tesseramento annuale e la quota d'iscrizione (solo il primo anno)
2- vedi in che date sono programmate le omologazioni, e ti prenoti per quella che ti fa più comodo
3- vai all'omologazione, se la passi ti viene dato il certificato dell'omologazione
4- con il certificato vai a stipulare la nuova polizza di assicurazione

Per l'esenzione dal bollo però non so come funzioni! Dovresti provare a chiedere all'aci, o aspettare che passa qualcuno che ha già fatto tutta la trafila!...

KRuSty con chiodino blackline 1.6 105cv - per adesso... e GrandePuntoFrullino 1.3 multiggettt

Immagine
KRuSty19
Alfista Senior
 
Messaggi: 281
Iscritto il: 08/12/2006, 21:13
Località: Trescore Balneario (BG)

Messaggioda marcolino » 21/05/2011, 12:47

ok, grazie a tutti per le rispote.
sapete anche quanto costa l'iscrizione e poi la tassa annuale del RIAR?
invece per le info realative alle tre auto?
oppure cosa guardare e che dettagli cambiano nei diversi anni tra le GT 3.2 e le 147 GTA (sia selespeed che senza)?
grazie
ciaoooo
_______________________________________
Alfa GT 1.9 Mjet - Cerchi 18" originali ALFA Pzero Rosso, sensori parcheggio, vetri privacy, fari Xeno, sedili in pelle riscaldati, pack clima(sensore pioggia,odori,appannamento), pack confort, navigatore connect nav+ comandi voc. estesi, televisione LCD, pinze rosse like GTA &
ALFA 1750 anno '68 ORIGINALE E PERFETTA :-) registrata ASI.....Trazione Posteriore!!
marcolino
Alfista Veteran
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 20/12/2005, 23:35
Località: milan

Messaggioda falconero79 » 21/05/2011, 12:56

allora... vediamo di chiarire un po' di punti.. dato che possiedo una GT 3.2 omologata RIAR :OK)

per prima cosa la vettura deve essere originale, come uscita di fabbrica o, la massimo, montare accessori previsti per quel modello e versione..

cosa significa?
significa che
- la vettura non deve esserci l'impianto a GPL o metano.. (così ti rispondo al primo quesito)
- non deve avere kit estetici vari
- non deve avere assetto
- deve montare i cerchi originali previsti per quella versione... puoi montare i 18 se era uscita dal concessionario, ma solo del modello previsto per quella versione.. niente ad esempio i cerchi della Q2
- avere gli interni conformi alla configurazione originale, niente pasticci di colore diversi, stereo vistosi, o, anche qui, interni di altre versioni..

stessa cosa vale per la GTA..

che vantaggi ci sono per iscrivere e omologare la vettura al RIAR?
sinteticamente, far parte di un registro ufficialmente riconosciuto e di prestigio
avere un certificato dove attesti che la vettura è di carattere storico e collezionistico (omologazione)
avere delle agevolazioni economiche (come il bollo ridotto in lombardia e le assicurazioni)
apro una parentesi sulle assicurazioni
fino all'estate scorsa esisteva una convenzione (verbale) con sara per la polizza Vintage..
verbale nel senso che c'era, ma non era mai stata ufficialmente stipulata (per come la so io)... comunque consentiva di accedere alla polizza vintage anche alle vetture recenti, purchè omologate..
dall'estate scorsa la convenzione è venuta a mancare.. quindi di fatto adesso non esiste nessuna convenzione con nessuna compagnia.
Esistono però alcune assicurazioni che hanno delle CGA che permettono l'assicurazione alle condizioni agevolate alle vetture iscritte (esempio Milano, Fondiaria..)
Anche qui, però c'è un po' di confusione... nel senso che dipende dall'agenzia di zona.. se è informata o meno e se ha voglia di tirarsi dentro un'assicurazione prendendo poco.. come pure c'è confusione in merito all'iscrizione/omologazione...

detto questo, come ci si iscrive al RIAR?
per prima cosa si deve possedere un'Alfa Romeo iscrivibile (inserita in lista chiusa o che abbia almeno 20 anni)
poi si può procedere in due modi..
1) si iscrive la vettura e basta.. paghi la quota annuale (150 euro il primo anno e 120 euro gli altri), compilare un modulo con pochi dati richiesti e poche foto, diventi socio, ma NON hai l'agevolazione al bollo e potresti non godere dell'assicurazione agevolata..
l'auto non viene visionata e si può iscrivere qualsiasi auto, anche modificata
2) si iscrive la vettura e si chiede l'omologazione della stessa, compilando un modulo diverso, dove sono richiesti molti più dati e molte più foto, e fornire campioni di colore e interni (in alcuni casi). L'auto verrà visionata dalla commissione tecnica nelle sedute di omologazione prefissate dove valuteranno la vettura e daranno parere positivo o negativo
Per far visionare la vettura occorre prenotare la seduta di omologazione scelta almeno una settimana prima..
Occhio che occorre aver preparato anche il modulo, completo di foto.

L'omologazione l'auto viene visionata che tutto corrisponda alla conformazione di origine e, se positiva, la vettura viene omologata.
Però tutto l'iter non è finito..
dopo un paio di mesi circa ti arriva a casa la targhetta di omologazione e la lettera di pagamento della stessa (costa 80 euro) e la richiesta di una foto da 3/4 anteriore da mettere nel certificato
una volta fatto il pagamento, tempo un altro mesetto circa ti arriva a casa il certificato..
solo quando hai il certificato in mano puoi andare dalle assicurazioni o richiedere l'esenzione del bollo, per cui occorre provvedere per tempo :OK) :OK)

L'omologazione viene fatta solo una volta, però può essere richiesta una verifica nel caso ci possano essere dei dubbi sull'originalità della vettura..
es. auto omologata, cambio il colore e la faccio viola, viene vista ad un raduno e segnalata, la commissione ne richiede la verifica...


Ultima cosa, l'iscrizione al RIAR ha valenza dell'anno solare, cioè l'iscrizione è valida fino al dicembre dell'anno di riferimento... es. faccio l'iscrizione a ottobre 2011, a gennaio 2012 devo fare il rinnovo.. per cui fate le vostre valutazioni in merito, dato che l'iscrizione costa comunque in pochetto..
spero di essere stato esaustivo.. se ci sono dubbi contattate pure..
Alfa GT - 3.2 V6 24v 2007 - Nero Kyalami...Sconsigliata ai deboli di cuore... Omologata R.I.A.R.
Alfa 75 - 1.6 carburatori 1986 - Bianco Argento ASI, Omologata R.I.A.R.
Alfa Giulietta 940 - 1.6 jtdm 2010 - Rosso Alfa ...il muletto di casa...
Piaggio Vespa - LX150 touring 2010 - Terra di Toscana
Alfa Romeo 2.0 V6 TB - arrivato
Avatar utente
falconero79
Direttivo
 
Messaggi: 16967
Iscritto il: 06/10/2004, 18:49
Località: ITALIA

Messaggioda falconero79 » 21/05/2011, 13:02

marcolino ha scritto:ok, grazie a tutti per le rispote.
sapete anche quanto costa l'iscrizione e poi la tassa annuale del RIAR?
invece per le info realative alle tre auto?
oppure cosa guardare e che dettagli cambiano nei diversi anni tra le GT 3.2 e le 147 GTA (sia selespeed che senza)?
grazie
ciaoooo


diciamo che si deve guardare come le altre auto...
chiaro che se cerchi una vettura per omologarla, devi cercarne una che sia il più originale possibile (oltre, ovviamente, essere aposto)..
quindi, per sapere esattamente la configurazione della vettura, puoi fare una verifica con i rispettivi numeri di telaio..

comunque nel caso della GT, diciamo che la macchina è rimasta sostanzialmente la stessa nel corso della sua vita..
ha subito lievi modifiche di dettaglio solo nel 2007, anno del lifting della GT quando hanno aggiunto due striscie cromate nel paraurti anteriore e hanno tolto dal mercato la versione luxury

la 147 invece è stata prodotta fino al 2005 e il cambio selespeed non era disponibile da subito.. mi pare che sia stato disponibile dal 2004, momento in cui hanno effettuato la modifica dell'impianto frenante..
Alfa GT - 3.2 V6 24v 2007 - Nero Kyalami...Sconsigliata ai deboli di cuore... Omologata R.I.A.R.
Alfa 75 - 1.6 carburatori 1986 - Bianco Argento ASI, Omologata R.I.A.R.
Alfa Giulietta 940 - 1.6 jtdm 2010 - Rosso Alfa ...il muletto di casa...
Piaggio Vespa - LX150 touring 2010 - Terra di Toscana
Alfa Romeo 2.0 V6 TB - arrivato
Avatar utente
falconero79
Direttivo
 
Messaggi: 16967
Iscritto il: 06/10/2004, 18:49
Località: ITALIA

Messaggioda yugs » 21/05/2011, 13:23

in coda all'ottimo report di Falconero, delle 3 proposte che hai inserito marcolino e stai valutando ti consiglio senz'altro la GT con i cerchi bruniti, li cambi con 4 originali e via. (la spesa è molto risicata in confronto a rifare il motore a quella 147 o togliere l'impianto a gas dall'altra GT).
Alfa GT 1.9 mjet Progression.. Elegante come una berlina, scattante come un go-kart!

"Chi rimappa si fa i palazzi perché di gonzi che si fanno inculare non meno di 250 euro a botta ce ne sono una marea. Per giunta in nero. Fai te." (cit.)
Avatar utente
yugs
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 50993
Iscritto il: 27/12/2004, 12:49
Località: Torino

Messaggioda marcolino » 23/05/2011, 13:00

grazie mille a tutti, soprattutto a falconero che ha spiegato davvero bene l'argomento!
bhe l'intenzione è quella appunto di prendere un 3.2 per averlo omologato riar e non solo iscritto!
tornando alle auto bhe da quanto detto la soluzione è appunto quella con i cerchi bruniti, basta sostituirli ed è omologabile!...peccato però che i proprietario è distante quasi 1000km ed il prezzo che chiede è altino....
secondo me invece è interessante la GT 3.2 con l'impianto GPL BRC, prezzo ottimo, macchine bellissima e originalissima in tutto (tranne il GPL chiaramente!) sono anche stato a vederla essendo delle mie parti....però da quanto ho capitoo, se mi presento con l'impianto GPL mi bocciano sicuro l'omologazione....
cosa comporta levare il GPL dall'auto però? a che spesa vado incontro???
e fino a che livello devo agire per levarlo? tipo, i collettori saranno bucati per poter inserire gli inettori di gpl...in questo caso che devo fare? basta un tappo o devo sostituire tutto???
inoltre rimmarrei con il paraurti posteriore con il tappo (quello del rifornimento) dovrei cambiare anche il paraurti allora???
grazie, ciao!
_______________________________________
Alfa GT 1.9 Mjet - Cerchi 18" originali ALFA Pzero Rosso, sensori parcheggio, vetri privacy, fari Xeno, sedili in pelle riscaldati, pack clima(sensore pioggia,odori,appannamento), pack confort, navigatore connect nav+ comandi voc. estesi, televisione LCD, pinze rosse like GTA &
ALFA 1750 anno '68 ORIGINALE E PERFETTA :-) registrata ASI.....Trazione Posteriore!!
marcolino
Alfista Veteran
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 20/12/2005, 23:35
Località: milan

Messaggioda Arj147 » 27/05/2011, 12:30

[quote="falconero79"]
(..omiss..)
Come ci si iscrive al RIAR?
Per prima cosa si deve possedere un'Alfa Romeo iscrivibile (inserita in lista chiusa o che abbia almeno 20 anni)
poi si può procedere in due modi:

1) si iscrive la vettura e basta..
paghi la quota annuale, compilare un modulo con i dati richiesti e alleghi 4 foto; diventi socio, ma NON hai l'agevolazione al bollo e potresti non godere dell'assicurazione agevolata..
L'auto non viene visionata e si può iscrivere qualsiasi auto, anche modificata.

2) si iscrive la vettura e si chiede l'omologazione della stessa... (..omiss..)

Sicuro?
Conidzione necessaria all'iscrizione è che la vettura abbia compiuto 20 anni. Ok.
La semplice iscrizione si concretizza col pagamento della tassa e con la compilazione dei documenti richiesti. Ok.
Ora, se vuoi ottenere il semplice certificato di auto storica, la vettura deve essere quanto più originale possibile per quel modello/epoca.
Versi altri soldini (mi pare 20 o 30 euro) e un funzionario presa visione della documetazione, controlla visivamente il veicolo per certificare che quanto documentato corrisponda a realtà.
Con questo certificato puoi ottenere sia l'esenzione del bollo, sia tariffe assicurative agevolate.

Ben diverso invece è il certificato di omologazione con visita accurata e regole "ferree".. :OK)


Dico questo perchè ho da poco iscritto e certificato (ma non omologato) la vecchietta di famiglia all'ASI, ma credo sia lo stesso per qualsiasi club...
BYE
Matteo :motz) :ignore)

:devil) Nulla è vero o falso, ma è il pensarlo che lo rende tale! :devil)
147 1.6 120cv Progression 5P Grigio Africa/Tessuto Beige; Bracciolo con illuminazioone interna; Antifurto volumetrico+Antisollevamento al mercurio; 17"Sport+Goodyear F1 Asimmetrico; Assetto Softline by Cappelli+Molle H&R; Pinze dorate e adesivate Alfaromeo; Tubi freno in treccia metallica; Frecce GTA; Biscioni argentati, Antenna Calearo Shark; Sony M850MP; Mini MS-Design; Spoiler GTA; Palpebrine Helvetia; Fari Xeno 5000°K; Abbaglianti Bottari 100W; Lavafari artigianali; Vetri oscurati; Filtro BMC; Aspirazione Modificata; Scarico Ragazzon Ovale 128x80; Pedaliera Momo; Freno a mano Momo Pit Stop Aluminium; Volante in pelle; Neon Rossi nei pozzetti; Luci interne a LED; Neon supplementare BLU nel baule;
Avatar utente
Arj147
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 5325
Iscritto il: 19/10/2004, 18:46
Località: VicusMercati

Messaggioda marcolino » 27/05/2011, 16:32

ciao arj47
quindi tu dici che basta iscrivere la vettura al riar per ottenere le agevolazioni? non occorre l'omologazione?
grazie, ciao
_______________________________________
Alfa GT 1.9 Mjet - Cerchi 18" originali ALFA Pzero Rosso, sensori parcheggio, vetri privacy, fari Xeno, sedili in pelle riscaldati, pack clima(sensore pioggia,odori,appannamento), pack confort, navigatore connect nav+ comandi voc. estesi, televisione LCD, pinze rosse like GTA &
ALFA 1750 anno '68 ORIGINALE E PERFETTA :-) registrata ASI.....Trazione Posteriore!!
marcolino
Alfista Veteran
 
Messaggi: 507
Iscritto il: 20/12/2005, 23:35
Località: milan

Messaggioda falconero79 » 27/05/2011, 22:40

No Matteo,
è come ho scritto io... ho omologato la GT e la 75.. e la prassi è quella li :OK) :OK)
Alfa GT - 3.2 V6 24v 2007 - Nero Kyalami...Sconsigliata ai deboli di cuore... Omologata R.I.A.R.
Alfa 75 - 1.6 carburatori 1986 - Bianco Argento ASI, Omologata R.I.A.R.
Alfa Giulietta 940 - 1.6 jtdm 2010 - Rosso Alfa ...il muletto di casa...
Piaggio Vespa - LX150 touring 2010 - Terra di Toscana
Alfa Romeo 2.0 V6 TB - arrivato
Avatar utente
falconero79
Direttivo
 
Messaggi: 16967
Iscritto il: 06/10/2004, 18:49
Località: ITALIA


Torna a Affiliazione RIAR

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti