Dubbio su consumo liquido refrigerante.

Parliamo assieme della nostra Coupé

Moderatore: Moderatori

Dubbio su consumo liquido refrigerante.

Messaggioda savarc » 20/04/2017, 17:41

Ciao a tutti GTisti. Piccola info. Ho sostituito la termostatica a fine gennaio, prima della sostituzione , mai avuto consumi irregolari del liquido refrigerante (la macchina ha 103.000 km). Dopo la sostituzione, ho dovuto effettuare piccoli rabbocchi, in 2000 km circa 300 ml di liquido.. Un utente nella sezione "147" mi ha detto che forse c'è aria nel circuito e che con i chilometri verrà eliminata, stabilizzando così il livello. Io oggi ho tolto il coprimotore per dare un'occhiata, la nuova termostatica è completamente asciutta, guardando tutti i raccordi, sono tutti integri e asciutti. Solo quello in foto pare leggermente umido, si trova posizionato sotto il tappo dell'olio. Al tatto non capisco bene se si tratti di vapori d'olio motore o residui di liquido, comunque non vedo tracce di "rosso", forse si tratta solo di olio... Tra un po' devo fare un viaggio in Svizzera (dalla Sicilia), che faccio, vado in concessionaria a fare una prova a pressione del circuito? Help :(
PS: la vettura è un 1.9 mjet. Il liquido in vaschetta è limpido e pulito come acqua di fonte (solo che è rosso ;) ), non credo si tratti di guarnizione testa.
Allegati
image.jpeg
Ultima modifica di savarc il 20/04/2017, 20:33, modificato 1 volta in totale.
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda bianconero » 20/04/2017, 19:19

ispeziona bene il radiatore sui fianchi, molto spesso perdono dall'accoppiamento plastica/alluminio in quella zona.
Avatar utente
bianconero
Super Alfista
 
Messaggi: 1226
Iscritto il: 19/04/2006, 22:15
Località: Massa
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 20/04/2017, 19:55

Grazie per la risposta. Ma non capisco come mai prima della sostituzione del termostato, non c'era alcun problema.. Controllerò meglio come dici tu.
Comunque aggiungo uno zoom del raccordo che ho trovato umidiccio.
Allegati
image.jpeg
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 21/04/2017, 17:27

Effettuata prova pressione circuito presso officina Alfa. Non perde da nessuna parte, neanche dalla pompa acqua (la quale ha 20.000 km o poco più). Quindi aria nel circuito.. Va beh, panico per nulla :ka)
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda Morig94 » 24/04/2017, 11:14

savarc ha scritto:Grazie per la risposta. Ma non capisco come mai prima della sostituzione del termostato, non c'era alcun problema.. Controllerò meglio come dici tu.
Comunque aggiungo uno zoom del raccordo che ho trovato umidiccio.


Quello è il circuito dei vapori olio provenienti dalla testata :OK)
Alfa Romeo GT Q2 Rosso Alfa, pinze rosse, fari bixeno verniciati in stile blackline, buona parte delle luci a led, downpipe, filtro aria BMC, barra duomi OMP, frecce laterali a sfondo nero, leva cambio accorciata 3 cm: viewtopic.php?f=103&t=136307&p=7913951#p7913951
Avatar utente
Morig94
Alfista Veteran
 
Messaggi: 557
Iscritto il: 04/04/2014, 19:25
Località: Sovere (BG)
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 24/04/2017, 15:15

Morig94 ha scritto:
savarc ha scritto:Grazie per la risposta. Ma non capisco come mai prima della sostituzione del termostato, non c'era alcun problema.. Controllerò meglio come dici tu.
Comunque aggiungo uno zoom del raccordo che ho trovato umidiccio.


Quello è il circuito dei vapori olio provenienti dalla testata :OK)

Si infatti, l'ho capito dopo :D . Grazie per la risposta ;)
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Re: Dubbio su consumo liquido refrigerante.

Messaggioda Melo81 » 24/04/2017, 20:48

Secondo me dovresti effettuare lo spurgo dell'impianto...ma se man mano non ne aggiungerai più si fa da se...

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Junior
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 18/05/2017, 15:48

Ragazzi oggi ho aggiunto altri 250 cc di liquido, ora sono a quota 750 cc di aggiunta in 3.000 km, inizio a preoccuparmi, non vorrei avere qualche perdita dalla guarnizione della testata :( . Premetto che la macchina non va a 3, e non emette fumo dallo scarico, il refrigerante in vaschetta è bello pulito. Unica cosa che volevo chiedervi, è normale che quando accelero, pare ribollire il liquido in vaschetta? Ho letto da qualche parte che potrebbe essere uno dei sintomi della guarnizione andata (senza aver mai preso scaldate, e con soli 103.000 km ). Allego un video, non è granché visto che ero da solo.

https://youtu.be/1PfKF0GYVxk
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda Outrun » 18/05/2017, 17:11

Considera che quando acceleri aumenta la velocità della pompa dell'acqua. Non ricordo dopo il cambio termostato, ma ricordo che dopo il cambio radiatore ho rabboccato per parecchio tempo, l'apparento consumo via via diminuiva. Qualcuno mi aveva detto di mettere l'auto in pendenza in modo da avere la vaschetta dell'acqua nel punto più alto del circuito, togliere il tappo e far girare il motore qualche minuto, facendo qualche accelerata, ma sinceramente non ho mai provato sia perché non mi sembra un metodo che garantisca al 100% il risultato sia perché non ho mai avuto voglia di trovare il tempo per fare la prova.
Avatar utente
Outrun
Super Alfista
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 28/06/2013, 15:58
Socio N.: 0
Status: ก้้้้้้้้้้้้้้้้้้้

Messaggioda savarc » 18/05/2017, 17:54

Tentar non nuoce.. Anche tu quindi hai rabboccato per molto tempo dopo aver messo mano sul circuito? È strana questa cosa.
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda Outrun » 18/05/2017, 19:28

Non convince neanche a me ma al momento il livello si è stabilizzato o scende molto lentamente, bisognerebbe sapere il volume del circuito che rimane con l'aria dentro dopo aver fatto il lavoro :ka)
Avatar utente
Outrun
Super Alfista
 
Messaggi: 1626
Iscritto il: 28/06/2013, 15:58
Socio N.: 0
Status: ก้้้้้้้้้้้้้้้้้้้

Messaggioda patrick76 » 21/05/2017, 17:01

ispeziona tutti i tubi.....se la perdita è esigua,l'acqua evapora velocemente e non riesci a trovare la zona della perdita bagnata/umida....dovresti però vedere chiazze rosa/rosso e depositi tipo calcare....controlla i tubi del termostato e lo scambiatore di calore della egr,sotto al termostato e sopra la campana del cambio....i tubi che entrano in abitacolo e il radiatore e le relative tubazioni....escluderei problemi alla testata.....difetto molto raro su questi motori....
alfa gt 1.9jtd nero metallico pelle rossa black interior cerchi black line da 18 + pirelli pzero
Avatar utente
patrick76
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 7857
Iscritto il: 29/07/2005, 12:34
Località: teramo
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 21/05/2017, 20:18

patrick76 ha scritto:ispeziona tutti i tubi.....se la perdita è esigua,l'acqua evapora velocemente e non riesci a trovare la zona della perdita bagnata/umida....dovresti però vedere chiazze rosa/rosso e depositi tipo calcare....controlla i tubi del termostato e lo scambiatore di calore della egr,sotto al termostato e sopra la campana del cambio....i tubi che entrano in abitacolo e il radiatore e le relative tubazioni....escluderei problemi alla testata.....difetto molto raro su questi motori....

Ciao Patrick. Abbiamo scandagliato il vano motore con la torcia, mentre il circuito era sotto pressione (circa 1 bar), non perde, per questo pensavo alla testa (anche se hai ragione, nei 1.9 mjet è un evento rarissssssimo). Nella sezione "147" ho aperto un topic simile, un ragazzo mi ha risposto di aver dovuto rabboccare 800 ml nei periodi successivi alla sostituzione della pompa dell'acqua. Non so che dire, continuo a monitorare. Fatto sta che a breve devo fare un viaggio di 3000 km (tra andata e ritorno) mi tocca portare appresso qualche litro di paraflù :( . Speriamo si assesti.
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda Stefano75 » 22/05/2017, 1:06

potrebbe essere anche il radiatore interno del riscaldamento, l'acqua li è sempre in circolo anche quando il riscaldamento è spento.
se hai dubbi esistono liquidi turafalle NON permanenti che miscelati al liquid refrigrante azzerano la perdita, potrebbe esserti utile per il viaggio, cmq escludo la testata, la pressione che vedi in vaschetta è dipesa dal tubicino superiore di spurgo che manda costantemente un getto di acqua dalla testata ed elimina eventuali bolle di aria, aumentando i giri aumenta la quantità di acqua, se avessi la testata guasta non potresti aprire il tappo dell'acqua neanche a freddo uscirebbe tutta fuori insieme a grandi quantità di aria e di sporcizie varie tra cui cappuccino da olio e residui neri di combustione
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1370
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 22/05/2017, 7:15

Turafalle non permanenti? Grazie mille, ottima informazione :OK)
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda natan » 22/05/2017, 20:39

Io quando ho fatto la mia termostatica ho rabbocco solo i primi due giorni e al massimo mezzo litro.
Potrebbe essere il radiatore nell'abitacolo che perde leggermente?
Comunque se fosse quello interno dovresti sentirne l'odore dolciastro in abitacolo.
Alfa GT 1.9 MJET nera interni pelle rossa
natan
Alfista Senior
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 25/01/2016, 13:01
Località: Pineto Teramo
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 22/05/2017, 23:22

Per essere sicuro ho acceso il riscaldamento al massimo, la moquette è asciutta dentro l'abitacolo.. Comunque leggevo in giro che qualcuno cambiando il tappo ha risolto, nel senso che un tappo starato, sfiata prima dei canonici 1.4 bar. Domani ordino un tappo nuovo su ebay, al limite ci ho rimesso 12 euro, dopo 11 anni e mezzo , comunque male non farà.
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda natan » 23/05/2017, 15:31

Dovresti comunque vedere delle incrostazioni rosa vicino al tappo.
Alfa GT 1.9 MJET nera interni pelle rossa
natan
Alfista Senior
 
Messaggi: 273
Iscritto il: 25/01/2016, 13:01
Località: Pineto Teramo
Socio N.: 0

Messaggioda Melo81 » 24/05/2017, 12:17

Se in accelerazione il ribollimento in vaschetta è eccessivo, vuol dire che c'è la guarnizione pizzicata in qualche punto...La migliore cosa è aspettare che la situazione peggiori...
Melo81
Alfista Junior
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35
Socio N.: 0

Messaggioda Stefano75 » 26/05/2017, 7:59

il JTD ha la guarnizione della testa in lamine di acciaio è molto difficile che il problema sia causato da quella e comunque dovrebbe avere fuoriuscite di gas di scarico dalla vaschetta o sporcizia nera a galla, la pressione la da il tubo superiore quello da 12mm che riporta su il vapore che si forma sulla testata in vaschetta per fare autospurgo..

se perde il tappo da fermo con motore acceso dovresti vederlo e se hai solo liquido refrigerante non dovresti avere incrostazioni ma la vaschetta e l'intorno dovrebbe essere sporco di un velo grasso dato dal glicole propilenico di cui il liquido è composto.

se perde il radiatore interno non è detto che trovi il liquido sotto la moquette, se la perdita è piccola semplicemente evapora e la condensa esce dal canale di scolo della condensa del climatzzatore...

di solito in officina prima di controllare facciamo pulire bene il vano motore in modo che una qualsiasi perdita, dalla pompa, dal termostato da un radiatore appare subito evidente, tutti i controlli cmq si fanno a motore caldo impianto chiuso e clima acceso ma al minimo
AlfaRomeo 147 JTD 8V Distinctive 2002 "LA PRESENZA"
Fiat Nuova Campagnola Torpedo Lunga 2.0Bz 1984 "HEAVY METAL"
Fiat Punto "ex" 55SX "Rombina"
Stefano75
Super Alfista
 
Messaggi: 1370
Iscritto il: 02/06/2010, 9:03
Località: Castelli Romani
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 26/05/2017, 9:03

Stefano75 ha scritto:il JTD ha la guarnizione della testa in lamine di acciaio è molto difficile che il problema sia causato da quella e comunque dovrebbe avere fuoriuscite di gas di scarico dalla vaschetta o sporcizia nera a galla, la pressione la da il tubo superiore quello da 12mm che riporta su il vapore che si forma sulla testata in vaschetta per fare autospurgo..

se perde il tappo da fermo con motore acceso dovresti vederlo e se hai solo liquido refrigerante non dovresti avere incrostazioni ma la vaschetta e l'intorno dovrebbe essere sporco di un velo grasso dato dal glicole propilenico di cui il liquido è composto.

se perde il radiatore interno non è detto che trovi il liquido sotto la moquette, se la perdita è piccola semplicemente evapora e la condensa esce dal canale di scolo della condensa del climatzzatore...

di solito in officina prima di controllare facciamo pulire bene il vano motore in modo che una qualsiasi perdita, dalla pompa, dal termostato da un radiatore appare subito evidente, tutti i controlli cmq si fanno a motore caldo impianto chiuso e clima acceso ma al minimo

Grazie per il tuo intervento. Qualcuno mi ha accennato che il motore col cambio della termostatica, abbia acquisito un nuovo equilibrio, nel senso che non dovrei rabboccare subito dopo aver visto il livello appena sopra il minimo, ma di aspettare che scenda magari un altro po', che poi il livello si stabilizza. Sinceramente non so se queste teorie hanno un fondo di verità, fatto sta che in 300 km percorsi dall'ultimo rabbocco, son passato dal MAX a poco sopra MIN. Aspetto senza rabboccare e monitorizzo. Mi girano le balls perchè la macchina va benissimo, parte con mezzo giro di chiave, il minimo è perfetto, spinge bene, non mi sembra di notare fumo dallo scarico quando spingo forte sul gas . Di certo se perdita c'è una buona officina me la deve trovare, a meno che non ho il monoblocco spaccato. L'olio non presenta emulsioni, ed il liquido in vaschetta è pulitissimo. Il tappo non perde, era una precauzione perché non so che pesci prendere :scratch) .
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 06/06/2017, 20:33

E invece era quel diamine di tappo, chissà da quanto tempo era starato, ma con la vecchia termostatica che faceva girare il motore a 70/80 gradi, il circuito lavorava con poca pressione. Con la termostatica nuova è uscito l'inghippo... 12 euro ed è passato tutto, sono troppo felice :X) , 500 km percorsi ed il liquido è sempre allo stesso livello.. Grazie ancora a tutti per i vostri interventi.
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Re: Dubbio su consumo liquido refrigerante.

Messaggioda Melo81 » 07/06/2017, 15:27

Per curiosità che pressione ha e di che colore è il nuovo tappo ?

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk
Melo81
Alfista Junior
 
Messaggi: 129
Iscritto il: 30/01/2017, 13:35
Socio N.: 0

Messaggioda savarc » 07/06/2017, 22:00

Melo81 ha scritto:Per curiosità che pressione ha e di che colore è il nuovo tappo ?

Inviato dal mio SM-G361F utilizzando Tapatalk

Questo è il sito:
http://m.ebay.it/itm/252032235584?_mwBanner=1
Il tappo sopporta 1.4 bar di pressione massima (come l'originale) , è di colore blu, ma senza la scritta "mia", quindi non è originale alfa, però funziona. Ho chiesto in concessionaria, se lo ordinano li spediscono a stock di 5, quindi non hanno fatto l'ordine , sono articoli difficili da vendere..
Alfa GT 1.9 mjet Progression nera, cerchi 18 a raggi originali alfa.... Bellissima..... Ultima vera grande Alfa Romeo
viewtopic.php?f=11&t=110289&hilit=Il+primo+amore
savarc
Alfista Senior
 
Messaggi: 326
Iscritto il: 02/11/2007, 17:07
Località: Messina
Socio N.: 0

Messaggioda patrick76 » 08/06/2017, 23:25

bene!!!
alfa gt 1.9jtd nero metallico pelle rossa black interior cerchi black line da 18 + pirelli pzero
Avatar utente
patrick76
Cuore Sportivo
 
Messaggi: 7857
Iscritto il: 29/07/2005, 12:34
Località: teramo
Socio N.: 0

Prossimo

Torna a Alfa GT

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti